Sara Affi Fella sarebbe stata interessata unicamente alla popolarità: è questo quanto emerge dal confronto a Uomini e Donne tra l’ex tronista campana e Luigi Mastroianni, sua scelta in trasmissione. Dopo mesi di silenzio, i due si sono rivisti nello studio in si conobbero per la prima volta quasi un anno fa. Agguerriti entrambi, hanno dimostrato di non avere alcuna intenzione di deporre l’ascia di guerra. “Non ti copro più” ha minacciato l’ex corteggiatore, che ha sfoderato immediatamente l’artiglieria pesante: “Hai scambiato Uomini e Donne per un centro per l’impiego”.

Le accuse di Sara al suo ex

Sara ha tentato di spiegare le sue ragioni, ma si è dovuta scontrare fin da subito con il suo ex, con gli opinionisti Tina Cipollari e Gianni Sperti e con il pubblico. La Affi Fella ha tentato di attribuire qualche responsabilità al suo ex, al quale ha rimproverato un’eccessiva distanza. “Rispondevi ai miei sms dopo ore, a volte anche il giorno dopo” gli ha rinfacciato, ma Mastroianni non si è lasciato distogliere dal suo proposito: “Non è vero, sei tu che sei sempre stata fredda. Quando stavi con me ti sei fatta venire tutti i mali del mondo. Avevi mal di testa, mal di pancia, il raffreddore, la febbre…sembravi la Madonna Addolorata”. Pubblico esploso per lui che ha fatto incetta di applausi.

Luigi Mastroianni è il nuovo tronista

Luigi ha velatamente lasciato intendere che Sara e l’ex fidanzato Nicola Panico non si siano mai davvero allontanati. Ha concluso aggiungendo, però, di non avere alcuna intenzione di chiarire: “Per me è un capitolo chiuso, più che chiuso. Va bene così”. Sara ha negato di essere tornata vicina al suo ex e ha abbandonato lo studio negando di essere tornata vicina a Nicola. A sostenere questa versione dei fatti anche Sperti. Maria De Filippi l’ha fatta accomodare fuori dallo studio pochi istanti prima che fosse dato l’annuncio ufficiale del trono di Mastroianni: il siciliano è il nuovo tronista.