Machine Gun Kelly e Megan Fox escono allo scoperto anche sui social. È stato il rapper a pubblicare la prima foto di coppia sul suo profilo Instagram, uno scatto accompagnato da una didascalia intensa, tale da non lasciare dubbi circa la natura del loro rapporto. “Ho aspettato l'eternità per ritrovarti”, scrive l’artista, all’anagrafe Colson Baker. Il colpo di fulmine è scattato qualche mese fa, sul set del film Midnight in the Switchgrass. A Maggio Brian Austin Green, ex marito dell’attrice, aveva già confermato pubblicamente la fine della loro storia d’amore, lasciando intendere fosse arrivata proprio a causa della passione sbocciata tra la moglie e il co-protagonista del suo ultimo film.

waited for eternity to find you again … 🔪💫❤️🔪

A post shared by the Blonde Don (@machinegunkelly) on

Megan Fox: “Siamo due metà della stessa anima”

Solo una settimana fa l’attrice, durante il podcast  Give Them Lala … With Randall, aveva deciso di ufficializzare la relazione con il rapper, raccontando il loro primo incontro pur senza mai fare riferimento ai tempi della separazione con Brian Austin Green: “Ho chiesto: ‘chi interpreterà quel ruolo'. E mi hanno detto: ‘Oh, abbiamo appena preso Machine Gun Kelly'. Immediatamente mi sono detta ‘oh oh'. Perché sentivo che sarebbe successo qualcosa, ma non ero sicura di cosa. Sentivo solo, nel profondo della mia anima, che qualcosa ne sarebbe uscito da quello. E poi ci siamo incontrati sul set”. Un primo incontro travolgente, tanto da averla spinta a rivoluzionare la sua vita. Dall’ex marito, star della serie tv Beverly Hills 90210, Megan Fox ha avuto tre figli, l’ultimo nato 3 anni fa. Impossibile negare, però, l’intensità del rapporto cresciuto con Machine Gun Kelly:

Nell'esatto secondo in cui mi sono trovata in una stanza con lui, gli ho detto ciao e l'ho guardato negli occhi, sapevo che era quello che io chiamo una fiamma gemella. Invece di anima gemella, una fiamma gemella è dove un'anima trascende in un livello così alto che può essere divisa in due diversi corpi allo stesso tempo. Quindi siamo due metà della stessa anima. Gliel'ho detto immediatamente, perché l'ho sentito subito.

Machine Gun Kelly: “Aspettavo fuori dalla sua roulotte”

Nella stessa occasione il rapper ha ammesso di non essere riuscito a controllare l’immediata attrazione nata con la collega sul set. “Le nostre roulotte erano una vicina all'altra così aspettavo seduto sui gradini della mia roulotte ogni giorno, solo per avere un attimo di contatto visivo. Lei ha gli occhi più incredibili che abbia mai visto”, ha raccontato.