Oggi, 4 agosto, l'attore Marco Bocci compie 40 anni. Amatissimo interprete di serie tv come "Romanzo Criminale", "Squadra antimafia" e "Solo", Bocci non sembra sentire minimamente il passare degli anni e, giunto serenamente al traguardo degli "anta", continua a essere un sex symbol per il pubblico femminile. Per giunta, è amatissimo dal gossip per la sua lunga storia d'amore con la collega (e conterranea) Laura Chiatti, che per l'importante compleanno gli ha fatto un regalo davvero speciale.

La dedica di Laura Chiatti, cosa ha regalato a Bocci

"Felice compleanno amore mio", ha scritto l'attrice umbra su Instagram, mentre Bocci ha mostrato sul suo profilo il dono prezioso della Chiatti: "E poi tua moglie ti fa trovare il casco di Ayrton Senna". Forse non tutti sanno, peraltro, che l'attore è un grande appassionato di automobilismo e Formula 1 sin da quando era bambino: tanto che lui stesso è pilota di auto da corsa.

I 40 anni di Marco Bocci, la carriera e il matrimonio con la Chiatti

Nato a Marsciano (Perugia), Bocci ha iniziato come attore teatrale. Il suo primo lavoro cinematografico risale al 1998 ("Interferenza"); successivamente, ha recitato tra gli altri con  Pupi Avati ("I cavalieri che fecero l'impresa"), Riccardo Milani ("Scusate se esisto"), Tonino Zangardi ("L'esigenza di unirmi ogni volta con te"). I ruoli che l'hanno reso celebre sono però, in tv, quelli del commissario Nicola Scialoja in "Romanzo Criminale" e del vicequestore Domenico Calcaterra in "Squadra antimafia". Nel gennaio 2014 (dopo una breve storia con Emma Marrone) ha reso ufficiale il fidanzamento con Laura Chiatti, che ha sposato il 5 luglio dello stesso anno. I due attori sono genitori di Pablo (3 anni) ed Enea (2). Bocci è volto ricorrente di "Amici" di Maria De Filippi, in cui nel 2018 ha svolto il ruolo di giudice, interrotto per alcune puntate a causa di un momentaneo ricovero in ospedale.

A post shared by laurachiatti82 (@laurachiatti82) on