Al ‘Grande Fratello Vip‘, Gianluca Impastato e Marco Predolin hanno riflettuto sul percorso di Daniele Bossari. Secondo il sessantaseienne, il conduttore di ‘Mistero' avrebbe rischiato di essere isolato se nel corso della terza puntata la produzione non avesse deciso di unire i due gruppi di concorrenti. Per questo, Predolin ritiene Bossari un "miracolato".

Daniele Bossari e la difficoltà a relazionarsi.

Gianluca Impastato ha spiegato

"Abbiamo nominato Daniele. Aveva avuto un po' di difficoltà a relazionarsi".

Predolin, allora, ha ricordato quanto avvenuto in confessionale. Nel corso della diretta di lunedì 25 settembre, infatti, Bossari parlò del fatto che Ignazio Moser fosse solito dare i voti alle donne con cui andava a letto. In proposito Marco ha dichiarato

"Poi ha fatto quella mer** in confessionale. Lui è stato miracolato questa settimana perché siamo entrati noi come gruppo. Ho visto che tu gli stavi vicino lo stesso, gli altri lo hanno proprio isolato. Lo abbiamo salvato noi. Se non fossimo arrivati noi, lui sarebbe rimasto lì da solo. Tra l'altro per me quello che ha fatto non è una cosa così grave. Aveva tutto il gruppo addosso, poi siamo arrivati noi e lui si è sentito un po' più forte".

Il motivo della nomination a Serena Grandi.

Gianluca Impastato ha anche spiegato a Marco Predolin perché in tanti hanno nominato Serena Grandi

"Serena è andata in nomination perché era fuori tempo in tutte le cose. Non c'era con la testa, non so come dire. Si escludeva da sola, non era  sul pezzo. Poi diceva ‘voglio andare a casa, non ho voglia di stare qui'.

I nominati Carmen Di Pietro e Daniele Bossari.

I nominati sono Carmen Di Pietro e Daniele Bossari. La showgirl ha avuto una settimana piuttosto complicata, caratterizzata da continue liti con Simona Izzo. Bossari, invece, dopo alcuni giorni in cui è apparso isolato dal gruppo, ha riabbracciato Ignazio Moser e hanno seppellito l'ascia di guerra.