Non ha grilli per la testa Martina Nasoni, vincitrice del Grande Fratello 2019. La “ragazza con il cuore di latta” dell’omonima canzone portata da Irama a Sanremo fa sapere in che modo impiegherà il montepremi vinto con il reality show di Canale5. Nessuna spesa folle per Martina che ha scelto di pensare principalmente ai suoi genitori:

Con i 100 mila euro vinti al Grande Fratello finirò di pagare il mutuo della casa dei miei genitori a Terni. Inoltre vorrei comprare le attrezzature giuste per fare i tatuaggi e in più mi piacerebbe studiare canto e recitazione e dare una parte in beneficenza.

La storia con Daniele Dal Moro

Dopo averlo corteggiato con insistenza quando entrambi si trovavano ancora nella Casa del Gf, Martina è riuscita finalmente a far breccia nel cuore di Daniele Dal Moro. Il concorrente, figlio di un deputato del PD, ha cominciato a frequentare con assiduità Martina solo una volta lontano dalle telecamere. La conoscenza tra i due starebbe proseguendo con discrezione a dispetto delle solite polemiche. Solo in un caso Daniele ha replicato, quando è stato accusato di essersi avvicinato a Martina solo per sfruttare la sua popolarità.

Perché Irama ha scelto la storia di Martina

È stata Martina a raccontare il suo incontro con Irama, quello che ispirò Filippo Fanti al punto da spingerlo a scrivere una canzone a partire dalla storia personale della vincitrice del Gf. Irama e Martina, è stata lei stessa  precisarlo al settimanale Spy, non hanno mai avuto una storia d’amore. Da qualche mese, inoltre, avrebbero smesso di sentirsi: “Dopo la mia vittoria al Grande Fratello non ho sentito Irama. L’ultima volta che ci siamo sentiti è stato poco dopo che ha scritto la canzone. Poi ha iniziato la storia con Giulia De Lellis e, per rispetto, non l’ho contattato, anche se non c’è stato mai nulla tra di noi. Mi piacerebbe, però, risentirlo e rivederlo