Il matrimonio di Michelle Hunziker e Tomaso Trussardi è stato, come da copione, uno dei più in voga quest'anno. Eleganti, belli e solari, hanno sorriso ai fotografi e si sono lasciati andare ad effusioni calorose, baci ripetuti e strette di mano complici, a testimonianza che il loro amore è diventato nel tempo qualcosa di veramente solido. L'arrivo della piccola Sole, che proprio ieri compiva un anno, non è bastato alla coppia, che ben presto si è affrettata a mettere in cantiere il secondo figlio, che poi per Michelle risulterebbe essere il terzo (avendo avuto anche l'adolescente Aurora con l'ex marito Eros Ramazzotti).

Sebbene l'abito bianco di Michelle Hunziker abbia sollevato la polemica rispetto alla scelta di indossare il classico colore candido, nonostante nel momento delle nozze fosse incinta nonché separata, la nota conduttrice è riuscita ugualmente ad emergere nel panorama delle spose del 2014. Romantica e dolce, Michelle si è donata amabilmente alla stampa, sorridendo spesso e salutando tutti con estremo garbo. È è proprio nei saluti che è saltato all'occhio un dettaglio sul suo corpo che lì per lì ha un po' impensierito: una cicatrice profonda, che le segnava gran parte del braccio, del polso e della mano, contornata da una leggermente più piccola.

"Il mio corpo è pieno di cicatrici, ma sono tutte dovute a vecchie malattie"

Un dettaglio che forse prima del matrimonio era passato inosservato, ma che (a ben vedere nell'archivio delle sue interviste) la Hunziker non aveva tardato in passato a motivare. Infatti una vecchia intervista del 2005, rilasciata al Tgcom, la neo signora Trussardi aveva dichiarato:

Dai tempi in cui sgambettava per ‘Italia, presentando "Colpo di fulmine", qualcuno dice che la bella Michelle Hunziker, 28 anni, sia forse un po' più bella, ma la soubrette giura che le uniche cicatrici cha ha sul corpo sono dovute a qualche caduta o alle malattie. "Lo giuro: sono tutta genuina" confessa alla Bild che si scioglie in un elogio quasi imbarazzante della conduttrice. "Il mio corpo (seno compreso) è tutto vero" […] "Lo giuro: sono tutta genuina. Non ho tagliuzzato, tolto o operato niente" dice. "Il mio corpo è pieno di cicatrici, ma sono tutte dovute a vecchie malattie".