Dopo ben 18 anni di vita insieme e due figlie, Milena Miconi ha sposato Mauro Graiani. È un matrimonio semplice, sobrio ed elegante quello che si è celebrato alle Terme di Caracalla, con successiva festa nella villa di Vejo, e che ha unito l'attrice e showgirl nota per l'esperienza al Bagaglino al suo storico compagno. Bellissima la Miconi in un finissimo abito bianco con inserto in tulle rosa chiaro, a 47 anni splendidamente portati. Lei e Graiani (sceneggiatore e regista, ha scritto anche Don Matteo) sono genitori di Sofia e Agnese, rispettivamente 15 e 8 anni.

Tutti gli invitati vip

La Miconi aveva annunciato le nozze solo poche settimane prima, dopo quasi un ventennio di convivenza. Tanti gli invitati vip che hanno presenziato alla cerimonia, la coppia Eva Grimaldi e Imma Battaglia (che si sono sposate a loro volta solo appena una settimana fa), Matilde Brandi, che ha fatto da testimone alla sposa, Stefania Orlando (la quale, invece, convolerà a nozze a luglio), Emanuela Aureli, Nadia Rinaldi, Jane Alexander con Gianmarco Amicarelli, Karin Proia, Roberta Beta, Andrea Ripa di Meana. Ha scritto la neosposa su Instagram:

È stata una giornata speciale per noi che abbiamo condiviso con le persone che amiamo e che hanno vissuto questi nostri 18 anni insieme.. Sono tante le persone che devo ringraziare, dalle nostre famiglie agli amici preziosi a tutti quelli che ci hanno aiutato a creare questa giornata indimenticabile.. lo farò piano piano

Il coinvolgimento nel caso Prati

Milena Miconi è tornata recentemente in televisione per difendere l'amica Pamela Prati nel caso Caltagirone, l'enorme scandalo mediatico grande protagonista del gossip in questi giorni. Una volta compresa la bizzarra verità (Mark Caltagirone non esiste, lo ha ammesso la stessa Prati), la Miconi ha deciso di dissociarsi totalmente da questa vicenda. A differenza di Pamela e del suo sposo fantasma, Milena ha sposato davvero il suo Mauro.