La notizia del grave ferimento di Niccolò Bettarini, il figlio di Simona Ventura e Stefano Bettarini, ha fatto il giro del web in pochissimo tempo. Il ragazzo, appena 19enne, è stato accoltellato all'esterno della discoteca milanese Old Fashion nel corso di una rissa che aveva cercato inutilmente di sedare, e ricoverato al Niguarda in condizioni serie, ma non in pericolo di vita. Tantissime le reazioni di amici e colleghi del mondo televisivo, che hanno dimostrato il loro affetto alla Ventura attraverso i social. Tra queste, spicca il post indignato e curioso di Morgan, che non solo ha manifestato tutta la sua solidarietà nei confronti della conduttrice (con la quale ha condiviso a lungo l'esperienza di X-Factor), ma ha lanciato strali contro certa musica contemporanea, che avrebbe effetti nefasti.

Fuori da una discoteca milanese ieri è stato pugnalato 9 volte il figlio di Simona Ventura, sono sconvolto. Abbraccio Simona che è una mia amica e una fantastica mamma e prego per suo figlio. Aggiungo che la musica di mer** contribuisce a comportamenti violenti, incivili e, in sintesi diffonde mancanza di umanità e di senso dell’essere umano. Obnubila la possibilità di ragionare e quindi non sviluppa l’intelligenza. Se anziché certa musica stupida, monosillabica, tecno e con la cassa in quarti, si ascoltasse un po' di De André certa gente oggi non girerebbe con i coltelli in cerca di sangue ma con ironia in cerca di dialogo e di avventura.

L'aggressione a Niccolò

Una posizione destinata a suscitare moltissimo dibattito, quella di Marco Castoldi. A prescindere da come la si pensi, non si può che apprezzare l'invito dell'artista a conoscere meglio la musica d'autore e la cultura, di cui c'è disperatamente bisogno. Niccolò Bettarini è stato accoltellato nove volte davanti all’Old Fashion, nota discoteca situata a Milano in via Alemagna. Il giovane ha riportato diverse ferite, tra cui una lesione del tendine, ed è stato sottoposto a un'operazione chirurgica.

Simona Ventura rassicura: Niccolò non è in pericolo di vita

Poche ore dopo il fatto, Simona Ventura ha rotto momentaneamente l'ovvio silenzio social per aggiornare i fan sullo stato di salute del ragazzo: "Volevo rassicurare tutti: mio figlio Niccolò non è in pericolo di vita". Tantissimi i messaggi di affetto per la conduttrice. Secondo le prime indiscrezioni, il 19enne avrebbe cercato di aiutare un conoscente circondato da un gruppo di persone. Gli amici di Bettarini, interrogati dalla polizia, avrebbero descritto gli aggressori come "degli animali". Restano ancora ignote le ragioni del gesto.

Chi è Niccolò Bettarini

Niccolò Bettarini, primogenito del calciatore e della conduttrice, festeggerà i 20 anni il prossimo ottobre. Studia a Londra e gioca a calcio come papà, ma ha già fatto parlare non poco le cronache rosa, prima per la chiacchierata storia con GInevra Lambruschi, poi per quella con la modella Michelly Sanders. Ha già fatto qualche apparizione televisiva, con i genitori al Maurizio Costanzo Show e, per la prima volta da solo, a Verissimo.