Come annunciato, Nicoletta Mantovani e l'imprenditore Alberto Tinarelli si sono detti il fatidico sì. La coppia ha celebrato le nozze nella giornata di domenica 20 settembre, con una romantica cerimonia a Bologna, in una chiesa speciale per Nicoletta Mantovani, la Basilica di Sant'Antonio di Padova, subito fuori dalle mura del centro storico. L'annuncio delle nozze era giunto appena un mese prima, tramite un'intervista a Chi. Fra gli invitati, familiari e amici intimi, ma anche alcuni volti conosciuti, come Nek accompagnato dalla moglie Patrizia Vacondio, Giovanni Caccamo, la senatrice Anna Maria Bernini e la stilista Marvi De Angelis. Dopo la messa, gli invitati si sono spostati in una villa da sogno con vista sui colli bolognesi, per un rinfresco nella residenza storica. Presente anche la figlia Alice, oggi 17 anni, nata dall'amore tra Nicoletta Mantovani e il tenore scomparso Luciano Pavarotti.

Chi è Alberto Tinarelli marito di Nicoletta Mantovani

Alberto Tinarelli è un consulente finanziario e dirigente d'azienda bolognese di 52 anni. È grazie a lui che Nicoletta Mantovani, vedova di Luciano Pavarotti, ha ritrovato l'amore e ha dato vita al sogno di un nuovo matrimonio, una nuova famiglia e una nuova casa, a Bologna. Insieme da poco più di 10 mesi, tra loro è scattata sin da subito la scintilla, da quando l'amica in comune Grazia Verasani li ha fatti conoscere ad una cena. Poi le prime prove di convivenza e il lockdown passato insieme che ha svelato "affinità profonde". "Insieme ci siamo scoperti una famiglia", ha raccontato Nicoletta Mantovani in un'intervista a Repubblica. Prima di Alberto Tinarelli, c'era stato un altro uomo a risanare le ferite di Nicoletta Mantovani che, dopo la scomparsa di Pavarotti e una lunga battaglia contro la sclerosi multipla, faticava a credere ancora nell'amore. Ci era riuscito Filippo Vernassa, direttore di due teatri modenesi e 38enne all'epoca della loro storia, durata 7 anni.

Il ricordo di Luciano Pavarotti

A 13 anni dalla scomparsa del grande tenore, il 6 settembre 2007, Nicoletta Mantovani ritrova l'amore. Lei, 34 anni più giovane, si era innamorata di lui da appena ragazzina, lui aveva alle spalle un matrimonio e tre figlie, Lorenza, Cristina e Giuliana, avute da Adua Veroni. La loro storia d'amore fu un vero scandalo, ma dopo dieci anni di relazione hanno coronato il loro sogno con il matrimonio e l'arrivo della piccola Alice. Nicoletta nel corso della sua vita ha affrontato una lunga battaglia contro la malattia, la sclerosi multipla. Luciano Pavarotti era al suo fianco e anche per questo il ricordo del tenore resta forte in lei: "Luciano rimarrà sempre una persona importante della mia vita e continuerò a seguirne la memoria, come merita un grande artista come lui. Ma come mi ricordava sempre Luciano, la vita va vissuta in ogni istante al massimo, cercando sempre di avere il sorriso, e Alberto mi fa rivivere una grande gioia. Il nostro è un amore profondo, una vera magia".