Da anni, oramai, si parla della relazione tra Katie Holmes e Jamie Foxx. I due attori sono al centro del gossip internazionale oramai da tempo immemore sulla loro presunta relazione pare esservi un embargo, un generale elemento di mistero che porta i due ad avere una grande riservatezza, che li ha portati a non esporsi mai in pubblico. Per questo motivo desta una certa sorpresa e fa notizia la serie di fotografie che circola da diverse ore e che immortala i due attori scambiarsi per la prima volta un bacio in pubblico. Foto di un bacio che per la verità circolano da diversi giorni, gli ultimi dello scorso dicembre, e che sono piuttosto inequivocabili nel loro significato.

I tabloid internazionali che hanno riportatola notizia, hanno descritto quello tra Holmes e Foxx come un incontro in cui i due sono parsi rilassati e sereni su uno yacht di Miami, per quanto dalla coppia non sia arrivato commento di alcun tipo a quella che sembrerebbe una delle prime immagini in grado di dimostrare la relazione tra i due attori. Tutto ciò nonostante in passato entrambi abbiano smentito la relazione, come fatto dallo stesso Jamie Foxx.

Perché tanta riservatezza?

Ma per quale motivo Katie Holmes e Jamie Foxx, personaggi di calibro internazionale e certamente due che non passano inosservati, hanno deciso di applicare una tale e severa riservatezza alla loro relazione? La motivazione, lo si racconta da anni, starebbe nelle stringenti condizioni matrimoniali contratte dalla Holmes con Tom Cruise, con il quale è stata sposata per sei anni, dal 2006 al 2012. Come si era raccontato negli anni scorsi, pare vi fosse una condizione contrattuale in vigore tra i due che in qualche modo inibiva la libertà sentimentale della Holmes, rendendola ostaggio di una clausola per la quale l'attrice non avrebbe potuto mettere in imbarazzo l'ex marito con dichiarazioni sconvenienti e, soprattutto, frequentando altre persone. Possibilità, quest'ultima, che le sarebbe stata inibita per un quinquennio, previa il totale decadimento degli accordi di divorzio. Versione, anche questa, che non è mai stata chiarita dalle parti, le quali hanno preferito rimanere in silenzio rispetto alla questione.