"My Man", è la dedica romantica di Micaela Ramazzotti al suo Paolo Virzì, in una foto pubblicata su Instagram che racconta l'amore della coppia. Un amore che dura da oltre dieci anni e che ha definitivamente superato la temporanea rottura che li vide separarsi lo scorso anno. Solitamente molto discreta sulla sua vita privata (tanto che non pubblica mai foto col marito), l'attrice ha voluto fare un'eccezione con questo scatto tenerissimo, confermando finalmente che tra lei e il regista è tornato il sereno.

Le nozze, la separazione e il ritorno di fiamma

Per Virzì e la Ramazzotti, galeotto è stato il set di "Tutta la vita davanti", del 2008. Già nel 2009 il cineasta livornese e l'interprete romana si sono uniti in matrimonio e dalle loro nozze sono nati il figlio Jacopo nel 2010 e la secondogenita Anna nel 2013 (il cui parto è stato filmato in tempo reale e inserito nel film Il nome del figlio). Poi, a novembre del 2018, la notizia sconvolgente: la coppia annunciava la separazione e pochi giorni dopo apparivano le foto di Virzì in lacrime che lasciava la loro casa. Quindi, a febbraio 2019 era Diva e Donna a parlare di rappacificazione e lieto fine per una delle coppie più belle del cinema italiano. Con la foto pubblicata da lei, ora non ci sono più dubbi.

Micaela Ramazzotti sul set, ma non per il marito

Per Virzì, la Ramazzotti ha recitato anche in La prima cosa bella e La pazza gioia. Ora l'attrice è sul set, ma non con il marito. Sta infatti girando I migliori anni di Gabriele Muccino, con Claudio Santamaria, Pierfrancesco Favino, Kim Rossi Stuart, Nicoletta Romanoff ed Emma Marrone al suo esordio. All'epoca dei casting, una paparazzata della Ramazzotti con Muccino fece pensare a un flirt in corso, poi smentito con forza.

My man.

A post shared by MicaelaRamazzotti (@micaelaramazzotti) on