Raffaella Fico è stata fin dalla sua comparsa sul piccolo schermo, una delle grandi protagoniste delle cronache rosa, sia per le sue avventure sentimentali, sia per il suo ruolo di showgirl. Ospite durante la trasmissione di Rai1, Storie Italiane, ha parlato apertamente di sé.

Gli attacchi degli haters sui social

L'ex gieffina è stata più volte al centro di polemiche e il suo profilo sui social, sebbene sia seguitissimo, è stato spesso teatro di insulti e commenti poco piacevoli, per via di scatti, magari un po' audaci pubblicati nel tempo o al fatto che sia potuta ricorrere alla chirurgia estetica. A questi attacchi la showgirl ha sempre risposto in maniera pacata, ma dinanzi alle domande di Eleonora Daniele non ha esitato a mostrare tutto il suo dissenso nei confronti di un modo di esprimersi talvolta inopportuno, per il quale non nega di aver provato in passato una sorta di angoscia, pensando all'idea che una sua foto potesse scatenare delle reazioni così violente:

Molte volte sono cattivi e fanno male, spesso mi scivolano addosso ma penso che questi insulti vengono rivolti anche agli adolescenti, e se non hai un carattere forte è dura reagire. Mi continuano a dire che mi sono rifatta il viso, ma se andiamo indietro degli anni è evidente come una persona cambia, passano gli anni, sono dimagrita, cambia il tipo di trucco. Io devo dire che ne subisco di ogni, anche se dovessi pubblicare una foto completamente coperta sono certa che mi attaccherebbero. Prima di pubblicare una foto un po’ di angoscia mi prende… ma posso dire che comunque ormai sono una donna formata, e per questo dico che se andassero ad attaccare una ragazzina o un’adolescente, potrebbe realmente starci male.

I trascorsi con Mario Balotelli

Dopo il presunto flirt, smentito, con Francesco Caserta, ex di Paola Caruso e la rottura già qualche tempo fa, della storia con Alessandro Moggi, adesso si dice felicemente single. Ma per anni Raffaella Fico è stata al centro del gossip nostrano per la sua storia d'amore con Mario Balotelli, da cui ha avuto una bellissima bambina, Pia. Eppure, nel 2014, il campione dell'Inter chiese che fosse fatto un test del Dna per accertarsi che la bambina fosse davvero sua figlia. In un attimo la vicenda divenne un vero e proprio caso mediatico che, ovviamente, inasprì  i rapporti tra i due. A distanza di anni, la Fico dice di aver perdonato Mario Balotelli solo per amore della figlia, per consentirle di avere una figura paterna su cui poter contare:

La vicenda del test del dna penso sia stata la più grande umiliazione che una donna possa subire. Oggi se ci penso non mi fa più male, mentre un po’ di anni fa al solo pensiero stavo male con me stessa. Mi chiedevo cosa avessi fatto di male, perché proprio a me. Quando è arrivata Pia ho scelto di fare la mamma a tempo pieno, grazie anche all’aiuto della mia famiglia. Oggi comunque ho perdonato Mario per amore di mia figlia, ci sentiamo, siamo amici. Comunque ci sta poter sbagliare quando si è giovani, bisogna andare avanti.