5 Agosto 2015
19:43

Rimuove 100 ml di grasso dal viso, 35esimo intervento per il Ken umano Rodrigo Alves

Il Ken umano Rodrigo Alves è arrivato a quota 35 interventi di chirurgia estetica. L’uomo si è fatto ricoverare ancora una volta e, su Instagram, mostra gli effetti del suo ultimo “prodigio”: ha voluto che gli fossero rimossi 100 ml di grasso dal viso.
A cura di Stefania Rocco

A giudicare dalla foto postata su Instagram che lo mostra gonfio e quasi irriconoscibile, non si direbbe che abbia appena terminato di farsi praticare una liposuzione al viso ma sarebbe andata proprio così. A sottoporsi all’ennesimo intervento di chirurgia estetica è Rodrigo Alves, il Ken umano londinese che ha scelto di operarsi ancora una volta raggiungendo quota 35 interventi. Il 32enne è finito di nuovo sotto i ferri – l'ultimo intervento era stato il trapianto dei capelli – per sua stessa scelta affinché i lineamenti del suo viso risultassero ancor più definiti che in passato. Non ancora soddisfatto del suo aspetto fisico, ha voluto che i medici gli rimuovessero circa 100 ml di grasso dalla mascella e in tutta la zona che circonda le labbra perché queste risultassero ancor più visibili e accentuate. Con questo intervento, Alves è arrivato a spendere oltre 325 mila dollari in chirurgia estetica, una cifra folle ma che l’uomo ha scelto di investire perché gli permettesse di ottenere l’aspetto che sogna da sempre. Diventato un esperto in fatto di chirurgia estetica, ha dichiarato a UsWeekly che si sta impegnando per aiutare le persone che vogliono avvicinarsi a questo mondo per stare meglio con se stesse:

È aumentato esponenzialmente il numero di persone che scelgono di affidarsi alla chirurgia estetica per migliorare il proprio aspetto fisico. Loro mi scrivono e io cerco di guidarli perché ho fatto la mia buona parte di errori in passato e voglio mettere la mia esperienza al servizio degli altri.

Rodrigo Alves farà un reality sulla chirurgia plastica

Alves ha appena firmato un contratto con una rete privata sudamericana per realizzare un reality proprio dedicato al mondo della chirurgia. Avrà il compito di trovare persone non soddisfatte del proprio aspetto fisico e pronte a modificarlo attraverso una serie di interventi volti a migliorarli dal punto di vista estetico:

Mi scrivono decine di persone che, raccontandomi le loro storie, chiedono di essere aiutate. Sono racconti molto tristi di donne maltrattate dai propri mariti o di vittime di incidenti che li hanno sfigurati. Il mio compito sarà quello di aiutarli a diventare quello che sognano di essere.

Il reality di Alves andrà in onda a partire da gennaio 2016. Nel frattempo, il Ken umano  bacchetta la collega Valeria Lukyanova, meglio conosciuto come la Barbie umana. Questa giovane 28enne ha dichiarato di aver rifatto soltanto il seno e che la straordinaria somiglianza alla celebre bambola Mattel sarebbe solo il frutto di una sana alimentazione e massacranti sedute di esercizio in palestra. Rodrigo non le crede e ritiene che stia mandando al pubblico un messaggio sbagliato:

Non rappresenta un messaggio positivo per la società. Non credo al fatto che chiunque possa ottenere il suo aspetto solo attraverso lo sport e una sana alimentazione. Le adolescenti che sperano di assomigliarle rischiano di patire la fame nel tentativo di emularla.

Meglio la chirurgia, quindi? Rodrigo risponde: “Sì, ma non è per tutti. Se dieta e palestra non funzionano, prendete in considerazione l’idea di rivolgervi a un chirurgo. Prima, però, informatevi sui rischi”.

L'ex Ken Umano Jessica Alves vuole essere mamma: "50mila euro per farmi impiantare l'utero"
L'ex Ken Umano Jessica Alves vuole essere mamma: "50mila euro per farmi impiantare l'utero"
Mauricio Galdi, il nuovo Ken umano
Mauricio Galdi, il nuovo Ken umano
37.202 di Spettacolo Fanpage
Morto il primo Ken umano, arriva Mauricio Galdi: è il nuovo sosia del compagno di Barbie
Morto il primo Ken umano, arriva Mauricio Galdi: è il nuovo sosia del compagno di Barbie
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni