18 Gennaio 2018
12:33

Rita Rusic: “Vittorio Cecchi Gori, un uomo abbandonato da tutto e da tutti”

Rita Rusic, ospite de La vita in diretta, ha parlato del delicato periodo che sta attraversando accanto all’ex marito Vittorio Cecchi Gori, ricoverato la vigilia di Natale per un’ischemia cerebrale. La nota produttrice ha definito l’ex concorte ‘un uomo abbandonato da tutto e da tutti, anche se poi fu lui ad aver abbandonato noi”.

Rita Rusic è stata ospite nello studio de La vita in diretta e ha parlato del momento delicato che sta vivendo il suo ex marito Vittorio Cecchi Gori, ricoverato d'urgenza la vigilia di Natale per un'ischemia cerebrale. La coppia è stata unita in matrimonio dal 1983 al 2000 e ha avuto due figli, Mario e Vittoria. È proprio con il figlio Mario che Rita Rusic ha preso il primo volo dagli Stati Uniti per correre in ospedale dal suo ex, con il quale i rapporti non sono stati sempre idilliaci. Al suo arrivo in ospedale, la sensazione che l'ha avvolta appena l'ha visto è stata di grande tristezza, come se fosse un uomo abbandonato a se stesso:

Il viaggio in aereo è stato interminabile. Avevamo paura di ricevere una notizia ancora peggiore di quella che avevamo ricevuti negli Stati Uniti. Dall'aeroporto, siamo subito corsi in ospedale. Lì ho avuto la sensazione di trovare un uomo abbandonato da tutto e da tutti, anche se poi fu lui ad aver abbandonato noi.

Le motivazioni della separazione

La prima cosa che Vittorio Cecchi Gori le ha detto appena entrata nella stanza è stata ‘mia moglie' e da qui la riflessione è andata proprio sui motivi che non hanno consentito a entrambi di essere più una famiglia: "Le cose non sono andate, forse abbiamo avuto un successo troppo grande, le pressioni, poi la vita ti divide…Oggi quando stiamo insieme, ci capita di scherzare, viviamo tutto con leggerezza, speranza e positività". Al momento la nota produttrice è al suo fianco e si alterna con il figlio Mario per i turni in ospedale.

Tanti messaggi, ma grande assenza

I messaggi di solidarietà arrivati, stando alle parole della Rusic, avrebbero travolto solo verbalmente Cecchi Gori, ma concretamente l'avrebbero lasciato nella solitudine della quale già prima avrebbe risentito: "Tanti hanno parlato ma non sono mai venuti a vederlo". Oggi, vigile sul suo letto d'ospedale, il suo stato d'animo starebbe cambiando: "E' un'esperienza che mi sta cambiando, io sono dura ma penso con il cuore e con i sentimenti".

Rita Rusic, ex moglie di Cecchi Gori: "Sono stata da Vittorio, è uscito dal coma farmacologico"
Rita Rusic, ex moglie di Cecchi Gori: "Sono stata da Vittorio, è uscito dal coma farmacologico"
Valeria Marini a Rita Rusic: "Non uso Vittorio Cecchi Gori per pubblicità, non ne ho bisogno"
Valeria Marini a Rita Rusic: "Non uso Vittorio Cecchi Gori per pubblicità, non ne ho bisogno"
Rita Rusic: "Vittorio Cecchi Gori è molto provato, ha chiesto di tornare a Miami con me"
Rita Rusic: "Vittorio Cecchi Gori è molto provato, ha chiesto di tornare a Miami con me"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni