30 Agosto 2021
20:30

Rosalinda Cannavò pensa al congelamento degli ovuli: “Vedo il mio corpo cambiare”

Niente matrimonio in vista per il momento, né tanto meno una gravidanza in programma per Rosalinda, 28 anni, che starebbe rimandando il pensiero di diventare mamma ad un futuro non prossimo. Per questo motivo, racconta su Instagram, starebbe pensando di farsi congelare gli ovuli: “Vorrei mantenere questo mio stato di fertilità molto alto, perché sono giovane, anche in futuro”.
A cura di Giulia Turco

Rosalinda Cannavò non diventerà mamma a breve. L'attrice ed ex gieffina vive una stabile storia d'amore con Andrea Zenga diventata pubblica ai tempi della loro esperienza nel reality. Vivono il loro amore a Milano, ma al tempo stesso si concentrano sulle loro vite professionali. Niente matrimonio in vista per il momento, né tanto meno una gravidanza in programma per Rosalinda, 28 anni, che starebbe rimandando il pensiero di diventare mamma ad un futuro non prossimo. Per questo motivo, racconta su Instagram, starebbe pensando di farsi congelare gli ovuli: "Vorrei mantenere questo mio stato di fertilità molto alto, perché sono giovane, anche in futuro".

Rosalinda Cannavò pensa al congelamento degli ovuli

"È da un po’ di tempo che sono in paranoia per queste cose", racconta Rosalinda ai suoi follower. "Sto crescendo,  il tempo passa, vedo il mio corpo cambiare e per carità accetto tutti i cambiamenti fisici, anche se è normale sentirsi un po’ stravolti da questi cambiamenti", spiega nonostante, bisogna dirlo, la sua giovanissima età. "Ma la cosa che più mi fa paura non è invecchiare fisicamente a livello estetico, ma che questo in futuro possa intralciare la mia voglia di diventare madre, di creare una famiglia", continua la Cannavò, "quindi sono andata a cercare online un posto che mi permetta di congelare gli ovuli". A quanto pare nei suoi piani non c'è mai stata l'idea di crearsi una famiglia presto: "Avevo previsto che non sarei diventata mamma ad un’età molto giovane e quindi volevo preservare questo momento per facilitare il tutto".

Cos'è il congelamento degli ovuli

Il congelamento degli ovuli, o crioconservazione degli ovociti, è un processo che permette alle donne di garantirsi una gravidanza anche in età più avanzata rispetto a quella considerata più fertile, oppure nel caso in cui soffra di infertilità. È bene ricordare che non c'è alcuna "data di scadenza" e che la fertilità di ogni donna è soggettiva, tuttavia è pur vero che la fertilità femminile inizia a ridursi gradualmente con il tempo, motivo per il quale sempre più donne scelgono di rivolgersi a specialisti per preservare la loro possibilità di diventare mamme con facilità anche in età più "adulte". Basti pensare al caso di Brigitte Nielsen diventata mamma a 54 anni nel 2018, che ha confessato di aver congelato i suoi ovuli 14 anni prima. O a quello di Paris Hilton, oggi 40 anni, che ha fatto sapere di voler ricorrere alla fecondazione in vitro "così che io possa scegliere di avere dei gemelli, se voglio".

Rosalinda Cannavò si sfoga:
Rosalinda Cannavò si sfoga: "Condizionata dal body shaming, voglio vincere questa paura insensata"
Francesca Michielin invita Rosalinda Cannavò al suo evento dopo le imitazioni a Tale e Quale Show
Francesca Michielin invita Rosalinda Cannavò al suo evento dopo le imitazioni a Tale e Quale Show
Rosalinda Cannavò:
Rosalinda Cannavò: "Sì, sono ingrassata! Ho chili in più di felicità e amore per me stessa"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni