La sedicesima edizione del Grande Fratello è arrivata alla finale, gli aspiranti vincitori sono giunti al termine di questo percorso televisivo, che ha regalato ad ognuno di loro emozioni contrastanti. Partecipare ad un reality show rappresenta a tutti gli effetti un'esperienza formativa, ed è proprio quello che racconta una delle ultime concorrenti ad aver lasciato il programma, Serena Rutelli, in un'intervista al Corriere della Sera. La 29enne che in seguito al televoto ha dovuto abbandonare la casa più spiata d'Italia, il 27 maggio, si è detta soddisfatta dell'esperienza fatta che, rivela, l'ha radicalmente cambiata.

Il Grande Fratello l'ha cambiata

"Non sono andata al GF per vincere. La mia vittoria è stata entrare e diventare la persona che sono adesso" è così che esordisce la figlia adottiva di Barbara Palombelli e Francesco Rutelli, una delle sorprese di questa edizione, apprezzata per la sua educazione e la sua riservatezza, che racconta la sua crescita all'interno di quello che molti spettatori vedono solo come un programma tv, ma che in realtà, per chi vi partecipa diventa un'arena nella quale affrontare le proprie paure e debolezze:

Me lo aspettavo proprio così. Sapevo che sarebbe stata un'esperienza molto divertente, e non solo. Ci sono momenti vuoti per pensare a tante cose. Ero sicura che sarei cresciuta, sapevo che il GF mi avrebbe resa più sicura. Il reality è un percorso dove vivi un cambiamento profondo. Un reality ti fa crescere perché sei sola, non hai vicino nessuno dei tuoi familiari, se sei giù di morale nessuno ti incoraggia.

Serena Rutelli afferma di aver avuto la possibilità di smussare parti del suo carattere che, da sempre, l'hanno contraddistinta e per le quali ha anche sofferto in passato. L'ex gieffina non ha paura di definirsi diversa, forse sapeva che questa avventura l'avrebbe aiutata ed è per questo che per anni ha sempre chiesto ai genitori di poter partecipare, sebbene la madre adottiva (Barbara Palombelli) si sia sempre dimostrata restia, non ritenendola pronta per affrontare un tale clamore mediatico:

Sono completamente cambiata, prima ero insicura avevo paura dei giudizi della gente, ora non più. Prima ero davvero timida, non parlavo tanto con le persone, lì sei obbligato a farlo. Prima ero timorosa, grazie al GF ho vinto questa timidezza. Ogni anno dicevo "Mamma ti prego fammi fare il provino", quest'anno quando sono tornata alla carica, lei mi ha detto "mi fido di te, ce la puoi fare, vai.

I conti con il suo passato

Ma il passato di Serena, oltre ai suoi cambiamenti presenti, è stato oggetto di discussione sia dentro che fuori la casa del Grande Fratello. La sua vicenda familiare, così toccante, ha catalizzato l'attenzione di molti spettatori e la comparsa di persone importanti del suo passato, come la madre biologica e i fratelli, ha avuto delle ripercussioni sul suo stato d'animo e sulla sua permanenza all'interno della casa. Le lettere ricevute dai suoi familiari biologici avrebbero potuto turbare le sue giornate, avrebbero potuto mettere in discussione una stabilità costruita nel corso di tanti anni, ma non è stato così, ed è proprio lei a raccontarlo:

Sono venute fuori persone del mio passato e sapevo che poteva succedere. Prima di cominciare il GF i miei genitori mi avevano messo in guardia. Quando è arrivata la lettera di mia madre biologica pensavo che a fine puntata sarei stata distrutta, invece no. L'ha fatto solo per visibilità, possibile che in 29 anni non si sia mai fatta sentire? Anche per i miei fratello me lo sono chiesta, perché adesso? Ora sono cresciuta ho una vita davanti, un futuro, un lavoro, dei genitori che mi amano, un ragazzo che mi ama. Tornare al passato non ha alcun senso.

I nuovi progetti, lontano dalla Tv

La figlia della conduttrice di Stasera Italia conferma che la sua sia stata solo un'esperienza passeggera, il mondo della tv non le è mai interessato al punto di voler cambiare la sua vita, voleva solo partecipare ad un reality ed il suo sogno è stato realizzato, anche in maniera piuttosto soddisfacente. Sono nate nuove amicizie, come quella con Jessica, si è rapportata con persone che hanno sofferto dolori simili ai suoi, come Francesca De Andrè, che la Rutelli ritiene sia solo indurita dalla vita, ma che in realtà abbia un gran cuore. Infine, ha potuto "lavorare" al fianco di Barbara D'Urso, da sempre uno dei suoi personaggi televisivi preferiti. Il suo obiettivo è quello di aprire al più presto una piccola attività tutta sua, dal momento che adesso continua a lavorare in un centro estetico come dipendente, ma all'idea di poter partecipare in un futuro ad una nuova edizione del reality show più famoso di Canale 5, l'ex gieffina esclude qualsiasi possibilità: "Una volta basta e avanza".