Il daytime dell’Isola dei famosi ha raccontato un momento di altissima tensione avvenuto su Playa Dos tra Jonàs Berami e Paola Caruso. Provati dalla fame i naufraghi cedono con sempre maggiore facilità alla stanchezza, e sembrano non vedere l’ora di tornare in Italia. La redazione del reality, però, continua a metterli di fronte a prove difficili da superare. Oggi è stato chiesto al gruppo di superstite di fare il nome di due naufraghi ai quali avrebbero potuto rinunciare. Jonàs, Mercedesz Henger e Gracia De Torres hanno sfruttato la loro superiorità numerica per fare i nomi degli altri due, che quindi sono stati invitati a lasciare l’Isola per qualche ora. Non sapendo a cosa sarebbe andata incontro, Paola ha cercato di prendere uno dei cocchi messi da parte per portarlo con sé ma è stata immediatamente fermata dagli altri che le hanno chiesto di rimettere al suo posto quanto sottratto. Già infastidita, la Caruso ha tentato di far valere le sue ragioni ma è stata poi costretta a rimettere il cocco al suo posto. Di fronte alle sue lamentele, Jonàs l’ha invitata ad andarsene in maniera non troppo garbata. “Vattene via” le ha detto sfoggiando un mezzo sorriso ma la Caruso, calabrese, ha risposto: “Vattene lo dici a tua madre”. Furioso, lo spagnolo le si è avvicinato a un centimetro dal viso intimandole di non nominare mai più sua madre e aggiungendo tutta una serie di insulti in spagnolo. È la prima volta che Jonàs perde così tanto le staffe, al punto che sono dovuti intervenire gli altri naufraghi per evitare uno scontro diretto con la Bonas che, pochi istanti dopo, si è giustificata: “Sono calabrese, ‘dillo a tua madre’ è un modo di dire”.

Paola Caruso contro tutti

Non è un mistero che sia la bella Paola la superfavorita in vista della vittoria. A renderla così popolare e amata dal pubblico a casa sono state le continue liti con i suoi compagni di gioco. La Bonas di Paolo Bonolis è un personaggio particolare, che da casa risulta amatissimo ma sull’Isola un po’ meno. Prima di Jonàs ma sempre nel corso delle ultime 24 ore era stato Giacobbe Fragomeni a scagliarsi contro di lei, sebbene da lontano. Di fronte al suo balletto sexy, infatti, il pugile ha esclamato: “Le do uno schiaffo e la ribalto”.