Il violento temporale che si è abbattuto su Roma nella notte tra il 23 e il 24 maggio 2018 ha provocato danni anche nella Casa del Grande Fratello. Questa mattina i concorrenti del reality si sono svegliati e trovati di fronte a una fastidiosa sorpresa: la cucina completamente allagata. Messe al riparo le provviste, si sono adoperati con secchi, stracci e spazzoloni per cercare di limitare i danni. In prima linea c’erano Veronica Satti, Danilo Aquino, Simone Coccia e Alberto Mezzetti che si sono avvicinati alla cucina, apprestandosi ad asciugare il pavimento al meglio possibile. Anche loro si sono resi conto che la pioggia caduta su Roma questa notte è stata torrenziale.

Mancano due settimane alla finale

Il piccolo incidente di percorso non ha guastato il buonumore dei concorrenti. Alla finalissima del reality mancano ormai solo due settimane. Al di là dei buoni ascolti prodotti dall’edizione di Barbara D’Urso, si è deciso per una versione smart del reality, della durata complessiva di 8 puntate e circa 50 giorni. Tra 15 giorni circa sarà eletto il vincitore di questa 15esima edizione del Grande Fratello. I concorrenti bramano adesso di potere arrivare al dunque, evitando ogni pericolo. Al momento, l’unico finalista certo è Simone Coccia.

Niente liti, in Casa regna l’armonia

Il fatto che ci si stia avvicinando alla fine e che siano stati già eliminati i concorrenti maggiormente dediti alle provocazioni ha consentito all’armonia, forse anche troppa, di tornare a regnare sovrana nella Casa. L’uscita dal gioco di Aida Nizar e Luigi Favoloso, i personaggi più litigiosi di questa stagione del reality, ha permesso ai giocatori rimasti di cominciare a rilassarsi. È chiaro che, in un clima di questo tipo, l’appeal prodotto dal reality sul pubblico a casa rischi di calare. Lo dimostra quanto accaduto nel corso dell’ultima puntata andata in onda che ha visto gli ascolti calare sensibilmente rispetto alla penultima puntata.