Ha pronunciato il fatidico sì Stefania Orlando, che sulla spiaggia di Fregene al tramonto ha sposato il suo Simone Gianlorenzi. Sui social piovono foto e video del lieto evento, che mostrano i tantissimi personaggi famosi invitati alla cerimonia. La conduttrice, 51 anni, e il chitarrista, 41, hanno deciso di convolare a nozze dopo ben undici anni di relazione. Insieme agli sposi, anche la loro inseparabile cagnetta chihuahua. Il viaggio di nozze si svolgerà tra Puglia e Calabria.

Tutti gli invitati vip

Tra i molti vip, c'erano Rita Dalla Chiesa, Adriana Volpe, Fiordaliso, Manila Nazzaro, Milena Miconi (sposatasi appena un mese prima), Patrizia Pellegrino, Alessia Fabiani, Fanny Cadeo, Matilde Brandi, Beppe Convertini, Catena Fiorello, Monica Setta, Myriam Fecchi, Fabiola Sciabbarasi. La cerimonia è stata molto semplice e sobria, con un preciso dress code per tutti gli invitati (il total white) e l'ingresso degli sposi accompagnato dalla marcia nuziale in versione rock. Sopra, un video con alcuni momenti salienti della cerimonia; più in basso, le foto social pubblicate dai personaggi presenti.

Assente l'ex Andrea Roncato

Assente illustre Andrea Roncato, che è stato marito della Orlando dal 1997 al 1999. Oggi sposato con Nicole Moscariello, non è stato invitato perché, come aveva spiegato la conduttrice, "Ha scelto di tenermi fuori dalla sua vita e, per questo, rispetto la sua volontà. Fino a qualche tempo fa eravamo molto amici. Poi, con l’arrivo di Nicole nella sua vita, mi ha allontanata. L'ho invitato alla mia festa dei 50 anni ma non si è presentato, mentre lui non mi ha invitato né al suo compleanno, né al matrimonio".

L'amore con Simone Gianlorenzi

All'annuncio delle nozze, la Orlando aveva spiegato che l'amore con Simone l'aveva letteralmente salvata da un periodo molto difficile. La perdita della sua migliore amica l'aveva condotta in un tunnel buio, fatto di attacchi di panico e ipocondria: "Lui c’è sempre stato quando nessuno lo avrebbe mai fatto. Non era facile starmi accanto in quei momenti, e lui non mi ha mai giudicata e mi ha sostenuta".