Quando le chiedono se abbia intenzione di sposare Vincenzo Ferrara, Tina Cipollari spiega che preferisce procedere con calma. Lo ha dichiarato al settimanale Nuovo che le ha chiesto se avesse intenzione o meno di andare all’altare con il ristoratore fiorentino che da poco più di un anno è il suo compagno:

Come tutte le coppie innamorate anche a noi capita di parlare di nozze. Ma sinceramente adesso non è il momento giusto, perché non avremmo il tempo per organizzarle. Se ne discute però non c'è nulla di concreto: non perché non ci sia la volontà, ma perché si tratta di una scelta importante. Sono reduce da un matrimonio, quello con Chicco, durato tredici anni e, prima di rimettermi nella stessa situazione, vorrei pensarci bene.

Come Vincenzo Ferrara ha conquistato Tina Cipollari

Sarebbero state la serenità e la pacatezza di Vincenzo a conquistare Tina: “Mi sono innamorata prima della sua anima e poi del suo aspetto. Mi ha saputo conquistare col carattere e la personalità”. Doti che lo pongono agli antipodi rispetto a Tina, notoriamente più incline agli scatti di ira (chiedere a Gemma Galgani che più volte ne ha fatto le spese):

Vincenzo è il mio contrario così ci compensiamo. È paziente e pacato, non litiga mai e difficilmente si arrabbia. Quando si trova di fronte a un problema, cerca di superarlo con la sua positività. Insomma, è una persona che sorride spesso e questo ha contribuito a farmi innamorare di lui.

Chi è Vincenzo Ferrara

Vincenzo Ferrara è il ristoratore fiorentino che da poco più di un anno è il compagno di Tina Cipollari. I due si sono conosciuti lontani dai set televisivi, ambienti ai quali l’opinionista è avvezza ma da cui Ferrara, che fa un lavoro diverso, si tiene accuratamente a distanza. Poco social o mondano, non rende noto molto di se stesso in rete. Fu lui, però a pubblicare le prime foto della relazione con la Cipollari, foto che lo resero identificabile come nuovo compagno dell’opinionista di “Uomini e Donne”.