16 Gennaio 2016
16:42

Tina parla della morte del padre: “Ero distrutta, è stato mio marito ad aiutarmi”

Tina Cipollari parla per la prima volta del padre scomparso, un uomo la cui morte l’avrebbe profondamente segnata: “Ero distrutta, mio marito mi ha aiutato a venirne fuori”.
A cura di Stefania Rocco

Per la prima volta dal momento in cui il dramma è avvenuto, Tina Cipollari parla della morte dell’adorato padre. L’uomo si è spento a novembre, all’età di 98 anni. Si è trattato di un colpo durissimo per l’opinionista, che ha perfino scelto di stare lontana dalla trasmissione per qualche giorno allo scopo di potersi riprendere. Adesso le cose vanno meglio. Ad aiutare Tina sarebbe stato il marito Chicco Nalli, hair stylist molto noto a Roma:

L’ironia è molto importante e bisogna regalare un sorriso a chi ci vuole bene, anche nelle giornate storte. Di recente ho perso mio padre. Soprattutto nei primi giorni ero veramente distrutta. Poi, però, ho cercato di mostrarmi serena soprattutto davanti ai bambini, e l’ho potuto fare anche grazie al prezioso supporto di mio marito. Il suo modo di starmi accanto è stato un enorme gesto d’amore.

Tina Cipollari: "Gemma è una donnetta, vive tragicamente la competizione con me"

Era stata scettica nei confronti della sua relazione con Giorgio Manetti e, anche adesso che la loro storia è finita, Tina Cipollari continua a prendere di mira Gemma Galgani. Lo ha fatto attraverso le pagine del settimanale “Nuovo”, cui ha affidato parole dure nei confronti della dama più chiacchierata del trono over. Tina ha sfidato Gemma in trasmissione, convinta di poter vincere, e così è stato. Quella sconfitta, però, la Galgani l’avrebbe presa male:

Abbiamo iniziato una sfida perché mi ha detto: “Non hai il mio fisico, non hai la mia altezza e quindi io mi sento migliore di te”. Ho voluto sfilare al suo fianco per dimostrare che la bellezza non è solo una questione di forme, ma anche di carisma e personalità. Tra me e Gemma c’è una differenza: mentre lei si prende troppo sul serio, io gioco. Così è venuta fuori la fragilità di questa donna che sente il bisogno di mettersi in competizione per affermarsi. Altro che forte! Gemma ha dimostrato di essere una donnetta, proprio una piccola donna perché ha vissuto in maniera tragica questa sconfitta.

Tina di Uomini e Donne: “Rossella Intellicato non mi è mai piaciuta”

Nemmeno nei confronti di Rossella Intellicato, Tina nutre simpatia. Le due hanno già litigato nel corso di una delle puntate andate in onda prima di Natale, e i diverbi non si sono placati nemmeno adesso che la trasmissione è ripresa dopo le vacanze natalizie. Anche per l’ex gieffina diventata tronista, Tina spende parole dure:

Rossella non mi è piaciuta dall’inizio. E’ troppo sicura di sé, ama ostentare e, anche se tenta di fare la persona umile, sembra montata. Durante la prima puntata, con i suoi corteggiatori aveva un’aria di sufficienza, quasi a dire: “Che pizza, ora devo stare con questi che non valgono niente.

Morto il padre di Tina Cipollari, il marito chiede silenzio:
Morto il padre di Tina Cipollari, il marito chiede silenzio: "Momento troppo delicato"
Anticipazioni Uomini e Donne, Tina Cipollari torna in studio dopo la morte del padre
Anticipazioni Uomini e Donne, Tina Cipollari torna in studio dopo la morte del padre
Tina Cipollari compie 51 anni, è il primo compleanno senza l’adorato padre
Tina Cipollari compie 51 anni, è il primo compleanno senza l’adorato padre
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni