Jaden Smith è tornato single: è finita la relazione tra il figlio di Will Smith e Jada Pinkett-Smith, cantante e attore affermato come mamma e papà, e la fidanzata Sarah Snyder. Si potrà obiettare che non ci sia nulla di strano, dal momento che il ragazzo ha appena 18 anni e la Snyder ne ha 21. La coppia, però, nonostante la giovanissima età, durava ben due anni. La rottura risalirebbe a due mesi fa, ma la notizia è arrivata solo ora da Us Weekly attraverso una fonte vicina alla coppia: "Erano in difficoltà da tempo, non hanno più interessi in comune".

L'amore tra Jaden Smith e Sarah Snyder

Smith e la Snyder avevano dichiarato pubblicamente il loro amore a settembre 2015, manifestando tenere effusioni alle sfilate di moda di New York. Già a 17 anni il figlio d'arte era un'icona per i giovani, con un passato da enfant prodige (a fianco di papà Will in "La ricerca della felicità" di Muccino e in "After Earth") e una carriera avviata tra cinema e rap, senza farsi mancare ambiziosi velleità da scienziato "salvatore del mondo". Non poteva mancare la fidanzata perfetta, avvenente modella seguitissima sui social e con qualche scheletro nell'armadio (venne accusata di aver rubato una borsa Birkin di Hermès da 11 mila dollari, ma le accuse furono ritirate nel febbraio 2016). L'idillio ora è finito: lui è stato avvistato a Parigi con la web influencer Jordyn Woods (ma giurano di essere solo vecchi amici), mente Sarah alcuni giorni fa era nientemeno che a Milano, ufficialmente ancora single.