Si parla spesso di Walter Nudo ultimamente. Il vincitore del Grande Fratello Vip 2018 ha stabilito un record: ha partecipato a due reality, trionfando in entrambi i casi. L’ultima coppa l’ha alzata a distanza di 15 anni da quella prima edizione dell’Isola dei famosi che lo vide tornare a casa vittorioso. Diversamente da allora, al GF ha partecipato in maniera più consapevole e, soprattutto, in un periodo preciso: sapeva che la sua assenza sarebbe stata compresa. All’epoca, purtroppo, andò diversamente. E pare che qualcosa di bello stia per accadere di nuovo: il nome di Nudo, infatti, circola tra i papabili nuovi inviati dell’Isola. Quanto c’è di concreto? Glielo abbiamo chiesto.

Walter Nudo inviato all’Isola dei famosi. Confermi?

No, non confermo, però potrebbe essere una bella avventura!

Il pubblico del GF ti ha incoronato vincitore, lo scorso anno lo scettro andò a Daniele Bossari. In che direzione si stanno muovendo i reality?

A prescindere che un reality si faccia in un’isola o segregati in una casa, credo che dopo un paio di settimane al massimo esce fuori chi sei realmente con i tuoi pregi e difetti, e il pubblico continua e continuerà sempre a tifare per la pace e la tolleranza.

Sono passati 14 anni tra il primo e il secondo reality che hai fatto. Pagasti l’Isola a caro prezzo perché minò il rapporto con i tuoi figli. Qual è l’episodio più brutto che ricordi?

 Era il 2003, esattamente 15 anni fa. Ricordo che, a 4 settimane dalla fine del reality, in Cueva durante una puntata, mi misero in collegamento con i miei figli che erano in Italia. Uno aveva 3 anni e l’altro 6: Martin, il più piccolo, prese il telefono e dopo qualche secondo di silenzio disse “Papà”…e poi di nuovo il silenzio. Dopo 10 secondi la mamma Tatiana prese il telefono e con voce triste e rassegnata mi disse “Walter, Martin non ce la fa, è scoppiato a piangere”. In quel momento credo di aver avuto il nodo in gola più grosso della mia vita. Ne ero certo: i miei figli stavano soffrendo per il mio allontanamento su quell’isola.

Facciamo chiarezza: ci sono stati momenti in cui non sei stato presente con i tuoi figli?

Quei due mesi sull’Isola.

Cos’è accaduto nella tua vita tra l’Isola e il GF?

Quindici anni fa, dopo aver vinto la prima edizione dell’Isola dei Famosi, ho lavorato ininterrottamente in fiction facendo “Incantesimo” per 2 anni e “Carabinieri” per 2 anni. Nel 2008 decisi di fermare la mia carriera perché i miei figli durante la separazione abbastanza complicata con Tatiana, la loro mamma, avevano bisogno del loro padre. Per 5 anni mi sono dedicato completamente a loro, rifiutando qualunque tipo di lavoro per cui dovessi essere lontano per più di un giorno. Nel 2013 quando i ragazzi erano più grandi, più consapevoli, più strutturati e più sereni andai in America e passai 4 anni a studiare recitazione, sceneggiatura e produzione. Alla fine del 2016, a causa di un incidente in moto a Los Angeles, decisi che era il momento di rientrare in Italia. Il resto lo sapete.

Francesca Cipriani avrebbe mai potuto incarnare il tuo prototipo femminile?

Francesca è un cara ragazza e per quel poco che l’ho conosciuta mi sembra anche molto sincera e simpatica. Purtroppo però, nonostante sia una donna molto attraente, non c’è stato il click.

Pronto a innamorarti di nuovo?

Dopo la finale del Grande Fratello VIP ho passato 2 settimane piene di impegni. Non ho ancora visto Celine, mia moglie, e non sarò in grado di rispondere a questa domanda finché non la incontro, non la guardo negli occhi e non lascio che i nostri cuori parlino e dicano la verità.

Perché ti dichiari single mentre Celine, tua moglie, sostiene il contrario?

Perché ci siamo separati un anno fa, io sono andato via di casa e non ci siamo più visti da allora. Non ho mai detto di essere single, ho sempre detto di essere separato.

Tutte pazze di Elvis e Martin. Esiste la possibilità concreta di vederli in un format tv?

Per ora loro stanno facendo la loro carriera internazionale seria di ballerini di danza classica. Elvis è attualmente demi-solista in uno dei teatri più riconosciuti di San Pietroburgo in Russia, mentre Martin è nel corpo di ballo della compagnia più importante di Monaco di Baviera – Germania. Per adesso è cosi…del domani si vedrà.