Youma Diakite lascia l’isola dei famosi 2019. È stata lei stessa a comunicarlo nel corso del daytime trasmesso oggi 5 febbraio 2019. L’attrice e modella ha confessato di essere costretta ad abbandonare il gioco. A spingerla a prendere questa decisione sarebbe stato il suo bambino. Il figlio avuto dalla relazione con Fabrizio Ragone, che ha solo 5 anni, non avrebbe preso bene l’assenza di sua madre. Così Youma ha preso commiato dai suoi compagni d’avventura: “Niente di grave. Solamente  arriva il punto in cui capisci che il gioco finisce. Mio figlio non ha preso bene la mia assenza, sta male, quindi vado via”.

Il figlio di Youma ha solo 5 anni

Youma ha lassciato l'Isola dei famosi per un motivo validissimo: temeva che il suo bambino risentisse troppo della sua assenza, soprattutto nel caso in cui questa si fosse prolungata. Non è la prima volta che una mamma accetta di trascorrere diversi mesi lontana dal figlio per partecipare a un reality. Si tratta di lavoro, in fondo, qualcosa cui chi fa parte del mondo dello spettacolo non può sottrarsi. In questo caso, però, complice anche la tenerissima età, il bambino della modella non sarebbe riuscito ad abituarsi all'assenza della madre. La produzione dell'Isola, considerata la delicatezza del caso, è stata costretta a informare la donna rispetto a quanto stava accadendo a casa.

Anche Brosio lascia, ma solo temporaneamente

Anche Paolo Brosio è stato costretto a lasciare l’Isola, in questo caso solo temporaneamente. Vessato dalle punture dei Mosquitos, il giornalista è stato costretto a rivolgersi a un medico. Lui steso ha comunicato la notizia ai suoi compagni di gioco: “Io vorrei rimanere perché ho sempre combattuto nella mia vita, però in questo caso si tratta della mia salute. Il dolore è forte, il prurito è diventato tremendo”. In effetti, e le sue lacrime lo hanno dimostrato, il dolore delle punture gli ha reso insopportabili le giornate.