Alda D'Eusanio rompe i rapporti con la produzione dell’Isola dei famosi. L’opinionista dell’ultima edizione del reality show condotto da Alessia Marcuzzi spara a zero sul format, accusando gli autori di averle impedito in più occasioni di parlare. Lo stesso trattamento sarebbe stato riservato ad Alba Parietti, sua collega in trasmissione. Intervistata da Radio Cusano Campus, l’opinionista confessa: “Non mi sono divertita. Non ci facevano parlare. Io e Alba Parietti eravamo due opinioniste con l’ordine di non parlare. Gli autori ci hanno detto che solo in poche occasioni potevamo parlare. Proporrei agli autori di far fare le televendite agli opinionisti, così almeno parlano due minuti”.

Il ruvido commento sul caso Fogli

Alda non si discosta troppo dal parere duro già espresso da Alba Parietti. In quel caso, però, la collega aveva puntato il dito esclusivamente contro una solo delle autrici del reality. La D’Eusanio non fa sconti nemmeno quando si tratta di commentare il caso del video di Fabrizio Corona a Riccardo Fogli, una delle pagine peggiori di questa edizione: “È stata una delle cose più disumane e vergognose che abbia mai visto. E lì l’ho detto, perché è stata una cosa vergognosa, sia per il messaggio dato sia per l’utilizzo della tv dove ormai si lavano tutti i panni sporchi senza rispetto neanche per l’onore delle persone. Quando la tv per un indice di ascolto in più toglie l’onore come se l’onore fosse il nulla, è vergognoso”.

Il probabile stop dell’Isola dei famosi

Appare sempre più probabile il momentaneo stop dell’Isola dei famosi. Il reality show condotto da Alessia Marcuzzi ha realizzato quest’anno i risultati peggiori di sempre, dati che potrebbero spingere Mediaset a rivedere la decisione di trasmettere puntualmente il format. Come già accaduto in passato per altri programmi, è possibile che la televisione commerciale decida di fermare la macchina dell’Isola per qualche anno, in attesa di tornare in onda, si spera, con un prodotto rinnovato e in grado di attirare l’attenzione del pubblico.