Carmen Di Pietro e Aida Yespica hanno ricordato la memorabile rissa con Antonella Elia all’Isola dei famosi. Oggi entrambe concorrenti del Grande Fratello Vip, Aida e Carmen si sono ritrovate a tanti anni di distanza da quel momento, quando entrambe accettarono di naufragare sull’Isola. Con gli ardori ormai placati – e soprattutto lontane dalla Elia – le due si sono lasciate andare ai ricordi e Carmen ha rivelato finalmente quale fu il vero motivo che la spinse a separarle mentre, letteralmente, le due si accapigliavano

Vi separai solo perché avevo fame e se voi due foste andate avanti a litigare non avremmo mangiato nemmeno quella sera. Non me ne fregava niente di voi, volevo solo mangiare.

Sorrisi da parte della Yespica che non è certo l’unica a ricordare quel momento di televisione annoverato tra i più trash di sempre.

La rissa all’Isola dei famosi.

Era il 2008 quando Antonella e Aida accettarono entrambe di naufragare sull’Isola. Dopo un iniziale momento di pacifica convivenza, le due cominciarono a starsi antipatiche a vicenda. Quel livore sfociò in una indimenticabile rissa che le vide darsela di santa ragione. Fu il provvidenziale intervento di Carmen Di Pietro e Francesco Facchinetti a impedire che accadesse il peggio.

Carmen Di Pietro è in nomination.

Questa è una settimana particolarmente difficile per la Di Pietro. Dopo il litigio con Simona Izzo, Carmen dovrà vedersela con l’ostacolo più grande: la nomination. Questa settimana, infatti, è stata messa al televoto contro Daniele Bossari. E considerando il seguito di cui il conduttore gode tra gli spettatori del GF Vip, è possibile che sia proprio lei a perdere lo scontro.

Il ricordo di Antonella Elia.

Aida non è stata l’unica a ricordare quella lite. Lo scorso anno ne parlò direttamente anche Antonella che, intervistata da Il fatto quotidiano, tornò su quel momento dichiarandosi per niente pentita

Quando ho rivisto il filmato ho riso molto. Che scena. Se non ci avessero diviso, mi avrebbe sbriciolato le ossa, era il doppio di me. Sì, sono una provocatrice nata, però in questo caso non mi pento, ho solo sbagliato a chiederle scusa. In quel periodo avevo paura di stare sola e temevo l'isolamento da parte del gruppo. Il regista mi disse "Hai sbagliato a pentirti, da eroina avresti vinto l'Isola".