Dopo l’affondo ai danni di Aldo Palmeri e Alessia Cammarota (giudizio che le è valso le numerose critiche dei fan della coppia), Beatrice Valli torna al centro dell’attenzione per una nuova dichiarazione che i fan non si aspettavano di sentire ma che, in questo caso, fa riferimento al fidanzato Marco Fantini e al fatto che lui si sia rifiutato di portare il loro rapporto verso una condizione più stabile rispetto a quella che condividono oggi. Dal giorno della scelta, i due non si sono mai separati e hanno perfino scelto di posare per un calendario di coppia, una decisione che avrebbe potuto mettere in crisi una coppia più debole ma che non ha scalfito la loro serenità. Intervistata dal settimanale Di Più Tv, però, Beatrice svela di aver chiesto al suo fidanzato di sposarla ma che lui, a sorpresa, avrebbe declinato il suo invito:

Sì, lo ammetto, qualche tempo fa ho chiesto a Marco di sposarlo e lui mi ha detto di no. Vabbè, piano, non è che il suo sia stato proprio un no. Solo che non se la sente: per prima cosa vuole mettere via abbastanza soldi per garantire alla nostra famiglia una certa stabilità e poi, finalmente, sarò sua moglie. Non vedo l’ora. Nonostante sia giovanissimo, dimostra di avere già tanto carattere. Per questo mi è venuto naturale chiedergli di sposarlo, perché, dopo tanto soffrire, mi sono sentita finalmente protetta da un uomo.

Niente di fatto, dunque. Sebbene i due si amino ancora come il primo giorno, Marco ha paura di dare una svolta alla loro storia d’amore prima di aver raggiunto una certa solidità economica.

L’ex tronista, però, sarebbe riuscito nell’impresa di conquistare il cuore del piccolo Alessandro, il figlio che Beatrice ha avuto dal suo precedente compagno: “Marco ha saputo conquistare subito la fiducia di mio figlio: sono diventati ottimi amici”. E se Alessandro ha concesso la sua “benedizione” , il primo e più complicato passo è già stato compiuto.