Bianca Atzei conferma che le cause del malore che l’ha colpita pochi giorni fa sarebbero da ricercare nei tre mesi trascorsi all’Isola dei famosi. Intervistata nel corso della trasmissione radiofonica Non Stop News, in onda su Rtl 102.5, la cantante fa sapere di essere stata male a causa del digiuno forzato cui si è sottoposta durante la partecipazione al noto reality di Canale 5: “È normale dopo tre mesi passati all’Isola senza mangiare. Il corpo era provato. Ma non c'entra niente l'operazione al cuore di tre anni fa”. Per fortuna, oggi tutto si sarebbe risolto. “Sto bene” ha concluso “Sono pronta a entrare in sala per incidere un pezzo scritto per me da Ultimo, è un brano pazzesco”.

L’invito non raccolto di Barbara D’Urso

Era stata Barbara D’Urso a rendere noto il malore che aveva impedito a Bianca Atzei di partecipare all’ultima puntata di Domenica Live andata in onda il 22 aprile scorso. “Mi ha mandato i certificati del pronto soccorso, è stata male” fece sapere la conduttrice, giustificando così l’assenza della cantante reduce dalla partecipazione all’Isola. Al momento, però, nessuno chiarì le ragioni del malessere che le aveva impedito di essere in diretta insieme agli altri naufraghi domenica scorsa.

Le cause del suo malessere

Pochi giorni fa su Fanpage.it, un portavoce dell’artista aveva riferito le cause del malore che ha colpito Bianca nella notte tra sabato e domenica scorsa. La cantante avrebbe accusato gli effetti di una forte gastroenterite, risultato dei mesi di privazione trascorsi all’Isola. Niente di grave, comunque, come aveva sottolineato lei stessa poche ore dopo attraverso i suoi account ufficiali sui social network: “Non sono stata bene, niente di grave e per fortuna ora sto meglio…Vi ringrazio per esservi preoccupati per me…leggo tutti i vostri pensieri e siete sempre splendidi”.