1.195 CONDIVISIONI
29 Luglio 2021
19:52

Carolina Marconi e l’appello per chi sta male: “Non abbandonateli, un sorriso fa la differenza”

Carolina Marconi è tornata a condividere con i suoi fan alcune riflessioni maturate in queste settimane in cui strenuamente continua il suo percorso verso la guarigione, dopo la diagnosi di tumore al seno. La showgirl, infatti, racconta di essersi sottoposta al terzo ciclo di chemio e di aver capito quanto sia importante il supporto delle persone care: “Non abbandonateli, anche un piccolo gesto fa la differenza”.
A cura di Ilaria Costabile
1.195 CONDIVISIONI

Carolina Marconi continua la sua battaglia contro il cancro, condividendo sui social i momenti più significativi del suo percorso e affrontando ogni passaggio con determinazione e forza d'animo, senza però  tralasciare i momenti di sconforto o di riflessione. Un racconto veritiero e sincero quello dell'ex gieffina che, infatti, non ha esitato a condividere un pensiero rivolto a coloro che come lei, in questo momento, si trovano a dover fare carico di coraggio e positività per rialzarsi ogniqualvolta dovessero abbattersi dinanzi alle difficoltà.

L'incoraggiamento della showgirl

La showgirl ha iniziato da qualche tempo la chemioterapia e proprio al suo terzo ciclo ha raccontato di aver dovuto superare dei momenti piuttosto duri: "ho avuto nausea, mal di testa, dolori alle ossa, ma quando prendi i farmaci ti senti subito meglio". Eppure, nonostante le difficoltà incontrate, ha sempre cercato di mantenere un pensiero positivo, affinché la stanchezza e la negatività non offuscassero la sua voglia di vincere questa sfida: "È dura ma se ci sto riuscendo io chiunque può farcela nella mia stessa posizione..se pensi positivo (ma veramente) attrai solo cose positive". 

L'appello di Carolina Marconi

Eppure, anche in questi attimi in cui la forza sembra venir meno, Carolina Marconi è riuscita a riconoscere un dettaglio di fondamentale importanza. Raccontando di essersi sottoposta a delle analisi di routine, ha parlato anche di sua sorella e della presenza e dell'aiuto costante che le ha donato da quando è sopraggiunta la malattia. A questo proposito, quindi, la showgirl sottolinea in un secondo post l'importanza di essere supportati da qualcuno, perché anche il più piccolo gesto può essere un appiglio in un momento di buio:

Ci sono addirittura giorni in cui siamo nervosi ma e’ in quel momento che dovete essere più comprensivi e rimanerci accanto resistete xche tutto passerà e noi diventeremo solo donne più forti e meravigliose..quindi sopportateci.. nn ci rispondete male..mordetevi la lingua.Ringrazio Dio xche sono fortunata ma chi sta leggendo questo post per favore, non date tutto per scontato..nn fate sentire abbandonati i vostri cari una spinta in più a tutte quelle persone, che hanno bisogno in questo momento di forza e sostegno…una telefonata, un messaggino, una coccola in più fateli ridere ,attenzioni che nn devono mancare. Credetemi fanno la differenza.

1.195 CONDIVISIONI
Carolina Marconi dopo la prima chemio: "Non si molla un ca**o"
Carolina Marconi dopo la prima chemio: "Non si molla un ca**o"
Carolina Marconi affronta la malattia senza perdere il sorriso: "Ho tagliato i capelli e sto bene"
Carolina Marconi affronta la malattia senza perdere il sorriso: "Ho tagliato i capelli e sto bene"
Carolina Marconi non perde il sorriso e va avanti con la cura: "In questi casi capisci chi ti ama"
Carolina Marconi non perde il sorriso e va avanti con la cura: "In questi casi capisci chi ti ama"
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
La giuria di Italia's got talent 2022: fuori Joe Bastianich, entra Elio
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni