345 CONDIVISIONI
8 Novembre 2021
13:42

Charlene di Monaco è tornata a casa dopo più di dieci mesi in Sudafrica

Charlene di Monaco è finalmente tornata a casa. La principessa ha fatto ritorno in Francia, a Nizza, dopo ben dieci mesi di lontananza dalla sua famiglia e trascorsi nel suo Paese d’origine: il Sudafrica. I motivi di questa assenza prolungata sono da ricondurre ai problemi di salute che hanno colpito la 42enne durante la sua permanenza e che, quindi, l’hanno costretta a rimandare più volte il rientro nel Principato.
A cura di Ilaria Costabile
345 CONDIVISIONI

La principessa Charlene è finalmente rientrata a Monaco, dopo più di dieci mesi di lontananza dal Principato, trascorsi nel suo Paese d'origine, il Sudafrica, dove era stata colpita da un'infezione che le aveva impedito il ritorno. Il principe Alberto aveva anticipato che il ritorno della sua consorte non sarebbe stato procrastinato ancora a lungo e, infatti, dopo poche settimane dall'annuncio eccola tornare dalla sua famiglia, come riportato anche dalla stampa estera.

Il ritorno della principessa a Monaco

All'alba di questa mattina il volo della principessa ha fatto il suo atterraggio a Nizza, come riportato anche sulla testata Nice-Matin che, infatti, pubblica le prime foto del rientro a casa di Charlene Wittstock. L'assenza così prolungata aveva fatto pensare ai più che tra lei e il suo consorte ci fossero dei problemi, tali da far presagire un repentino divorzio, preceduto quindi da questo allontanamento. A smentire le voci in merito era stato proprio il principe Alberto, nel corso di un'intervista radiofonica. Il giornale tedesco Freizeit – Monat aveva poi lanciato la notizia che la principessa potesse essere nuovamente in dolce attesa, notizia che però non ha trovato conferme da parte della famiglia reale.

Perché Charlene di Monaco è stata lontana dieci mesi

Il motivo per cui Charlene è stata per così tanto tempo lontana dalla sua famiglia riguarda, in realtà, alcuni problemi di salute che sono sopraggiunti durante la sua permanenza in Sudafrica. Colpita da un'infezione otorinolaringoiatrica, per la quale è stata anche operata, la guarigione ha richiesto più tempo del previsto, senza contare una ricaduta verificatasi a pochi mesi dall'intervento. Nell'arco di questo lungo periodo di assenza, però, per ben due volte il marito e i piccoli Jacques e Gabriella sono andati in visita alla mamma, per trascorrere del tempo insieme.

345 CONDIVISIONI
"La principessa Charlene ha rischiato di morire in Sudafrica"
"La principessa Charlene ha rischiato di morire in Sudafrica"
Alberto di Monaco spiega perché Charlene non è ancora tornata a casa dai suoi figli
Alberto di Monaco spiega perché Charlene non è ancora tornata a casa dai suoi figli
La principessa Charlene di Monaco di nuovo in ospedale, ricoverata d'urgenza dopo un collasso
La principessa Charlene di Monaco di nuovo in ospedale, ricoverata d'urgenza dopo un collasso
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni