Chicco Nalli non ha preso affatto bene le dichiarazioni dell'ex moglie Tina Cipollari sulle sue possibili nozze con il nuovo compagno Vincenzo Ferrara. "Vincenzo e io abbiamo parlato spesso del matrimonio", ha fatto sapere l'opinionista di Uomini e Donne qualche settimana fa, "Chicco? Credo che l’idea che io mi risposi lo infastidisca, ma non al punto da impedire il mio matrimonio, anche perché lui lo sa che se voglio fare una cosa la faccio, a prescindere dal suo consenso". Parole che non sono piaciute all'hair stylist con cui la Cipollari è stata sposata per tanti anni e da cui ha avuto tre figli. Sul settimanale Mio, Nalli ha dichiarato:

Sono rimasto sconcertato dalle ultime dichiarazioni di Tina. Mi dispiace che vada a mettere il dito nella piaga dicendo di volersi sposare a prescindere da quello che potrebbe essere il mio parere perché, tanto, farà solo quello che vuole. Queste sue parole mi rattristano perché lei mi conosce benissimo, sa che io non andrò mai a limitare la sua libertà.

Chicco Nalli contro Tina

Chicco Nalli non sembra dunque intenzionato a opporsi al matrimonio di Tina con Vincenzo Ferrara, ma è molto contrariato dalle dichiarazioni pubbliche della ex: "L’unica cosa che mi preme è quella di tutelare e far star bene i nostri figli. Che lei poi voglia mettere il dito nella piaga affermando che quello che dico non conta…mi dà fastidio!". Tina si è legata al ristoratore fiorentino solo dalla scorsa primavera, eppure i due stanno già pensando al matrimonio. Ferrara ha già avuto modo di conoscere i figli di lei (Francesco, Gianluca e Mattias), come pure lo stesso Nalli.

Nalli single dopo la rottura da Tina

Chicco, invece, al momento è single, dopo la fine della breve relazione con l'attrice e ballerina spagnola Myr Garrido. Proprio a questo proposito, ha tuonato contro la Cipollari: "Sa benissimo che non metterei mai bocca sulle sue scelte sentimentali. A questo punto però pretendo che lei faccia lo stesso. Lo dico per evitare che possa succedere un domani. Che non metta bocca, non lo ha mai fatto e gradirei continuasse così".