La loro separazione è stata lunga e sofferta, arrivata come un fulmine a ciel sereno. Gwyneth Paltrow e Chris Martin si sono salutati definitivamente nella primavera del 2014, lasciando senza parole schiere di fan. A detta dell'attrice premio oscar, il loro addio è stata una "separazione amichevole". La protagonista di Shakespeare in Love, ha infatti sempre ribadito che tra lei e l'ex marito, i rapporti sono sempre stati sereni e in equilibrio, anche durante l'allontanamento. La star di Hollywood ha sempre parlato di un divorzio avvenuto "d'amore e d'accordo" e di un rapporto di amicizia sincero nato tra i due. Solo oggi, a distanza di tempo, la verità esce allo scoperto, almeno quella del frontman dei Coldplay e racconta di una separazione tutt'altro che quieta.

Il dettagli del doloroso divorzio da Gwyneth Paltrow

Chris Martin, ex marito dell'attrice Gwyneth Paltrow, all'interno di un documentario intitolato Coldplay: A Head Full Of Dreams, ha confessato il suo difficile momento post-separazione. Il cantante ha infatti ammesso di aver sofferto molto e di aver passato un periodo davvero buio della sua vita. È stato, come si è definito, molto infelice ed ha fatto fatica a metabolizzare il lutto di una separazione arrivata dopo tanti anni di matrimonio. Ha anche dichiarato che, dopo il divorzio, il suo rapporto con la moglie è diventato "touch and go". Nel documentario, infatti, Martin ha confessato di aver avuto difficoltà a riprendersi.

Finito il tour, ho avuto un periodo davvero difficile, durato almeno un anno.  Mi sentivo un buono a nulla e mi dicevo: sono un disastro, perché non potevo godermi niente di quello che succedeva intorno a me.

Anche il suo ex manager e i suoi compagni di band hanno rivelato di essere stati profondamente preoccupati per la salute del cantante. Pare che per molto tempo sia stato visibilmente scosso dalla separazione: "Stava talmente male, da farci pensare al peggio. Eravamo talmente preoccupati, che quando mi mandava un sms al mattino per dirmi che stava bene, tiravo un sospiro di sollievo". I dettagli raccontati dal musicista non sono molto piaciuti alla Paltrow. Secondo il sito In Touch Weekly, queste rivelazioni hanno irritato l'attrice americana, perché getterebbero ombre sul loro passato e il loro divorzio.

Arrivano Brad Falchuk e Dakota Johnson

Nonostante questa incomprensione, gli ex coniugi continuano a vedersi per amore dei loro due bimbi, Apple, 13, e Moses,11. Oggi, entrambi, hanno sentimentalmente voltato pagina. Gwyneth Paltrow ha sposato a 46 anni, il regista e produttore televisivo Brad Falchuk, mentre Chris Martin è fidanzato, da circa un anno, con la modella Dakota JohnsonSecondo la rivista People, i tre avrebbero festeggiato insieme la festa del ringraziamento in compagnia dei figli della coppia, come una grande famiglia allargata.