Fanpage.it ha raggiunto Craig Warwick pochi giorni prima del momento in cui si sottoporrà all’esame della macchina della verità a proposito di quanto accaduto sull’Isola dei famosi e delle accuse che Eva Henger ha mosso a Francesco Monte. Il noto sensitivo non rivede la sua versione dei fatti e, anzi, aggiunge per la prima volta che la naufraga avrebbe tentato di condizionarlo in più di un’occasione, invitandolo a sposare la sua verità, addirittura mettendogli le parole in bocca:

Io ho visto tutti fumare, anche Eva aveva sempre la sigaretta in bocca. Non ho mai sentito odore di marijuana, solo l’odore della sigaretta elettronica di Filippo Nardi. Non ricordo alcuna riunione con un autore, solo che Eva aveva intenzione di raccontare questa cosa della marijuana una volta che fossimo stati in diretta. Eva me ne aveva già parlato in precedenza, mentre eravamo da soli in acqua. È lei che mi ha messo le parole in bocca perché voleva che la difendessi. Le avevo già detto di non aver visto niente ma lei mi aveva detto che dovevo dire di averli visti fumare marijuana. Non l’ho detto in studio perché volevo difenderla. Lei parla piano in studio, è posata perché ha già studiato quello che deve dire.

Il presunto accordo tra Eva e Monte

Craig sostiene che il motivo della rabbia della Henger sia da ricercare in un episodio preciso. Pare che i due avessero un accordo e che Francesco, nominandola, l’abbia disatteso: “Eva era molto arrabbiata con Francesco. Avevano la stessa agenzia e, già prima che l’isola cominciasse, si erano promessi di non nominarsi. Visto che esisteva la possibilità che Monte vincesse, le aveva promesso che l’avrebbe portata con sé fino alla fine. Eva si sentiva molto vicina a Francesco. Durante il viaggio avevano parlato molto, erano vicini. Quando lui l’ha nominata, lei è impazzita. Non ha smesso un attimo di parlare di lui”. Nega, inoltre, che la produzione dell’Isola gli abbia mai consigliato di mentire: “Sì, quando ho lasciato il gioco la produzione mi ha messo al corrente di quanto stava accadendo in Italia ma nessuno mi ha detto cosa dire. Mi hanno solo invitato a confermare se avessi visto, o a non farlo nel caso non avessi visto niente. Mi è stato detto di fare solo quello che sentivo”.

Franco Terlizzi accusato di omofobia

Un altro argomento sollevato nel corso degli ultimi giorni riguarda la presunta omofobia di Franco Terlizzi. Craig ha raccontato che l’uomo gli avrebbe dato dello “schifoso” dopo aver scoperto la sua omosessualità. Gli avrebbe perfino intimato di dormirgli lontano, timoroso di un eventuale approccio romantico che, Warwick garantisce, non sarebbe mai arrivato:

Le parole di Franco Terlizzi a proposito della mia omosessualità mi hanno fatto più male che l’incidente che ho avuto e che mi ha costretto a lasciare il gioco. Credevo di aver stretto un’amicizia con lui. Lo avevo avvicinato proprio perché lo avevo visto da solo nelle prime settimane. Pensavo fosse una persona semplice che aveva avuto problemi in passato, come me. Invece non è così: è un uomo forte, più di me, che vive una vita molto bella. Sull’Isola non ho mai palesato la mia omosessualità in maniera fastidiosa, come a volte accade in tv. Volevo dare un’immagine rispettosa del mio mondo. Un giorno dissi a Franco: “Sai che io e il mio compagno Enzo abbiamo festeggiato 21 anni dal momento in cui è iniziata la nostra storia?”. Lui mi ha guardato con gli occhi fuori dalle orbite e mi ha chiesto: “Stai con un uomo?”. Quando ho confermato, spiegandogli che stavamo insieme da 21 anni, mi ha risposto: “Che schifo!”. Da quel momento si è allontanato e non ah più voluto parlare con me. Il mattino dopo, quando ci siamo svegliati tutti perché Franco russava troppo forte, lui ha detto arrabbiato che non era lui a russare, ma io. Dopo, di fronte ad Amaurys e agli altri, si è lamentato e mi ha detto: “Dormi troppo vicino a me!”. Gli ho risposto che, anche solo per pensare di piacermi, avrebbe dovuto lavarsi perché non lo fa mai. È difficile perfino sopportare il suo odore.

Le offese ricevute in diretta

Craig sostiene che, perfino in diretta nel corso dell’ultima puntata dell’isola andata in onda, Franco lo avrebbe insultato: “Sono rimasto scioccato.  E non era aggressivo solo con me, lo ha fatto anche con Francesca. Una volta, lei si è sentita male e lui si è perfino rifiutato di aiutarlo. Dopo quell’episodio, i nostri rapporti si sono interrotti. Queste cose non sono state trasmesse ma le telecamere c’erano. Lui mi ha perfino offeso in diretta. Nel corso dell’ultima puntata, parlando con Alessia Marcuzzi, mi ha definito “quell’inglese di mer**” perché non gli avevo lasciato le coperte”. Le immagini delle prime tensioni, tuttavia, non sono mai andate in onda: “C’erano le telecamere in tutti i momenti, ma non sappiamo quando ci riprendono o no. È gravissima questa cosa, non l’ho mai offeso. L’ho sempre protetto anche quando gli altri lo prendevano in giro. Dopo ho smesso di provare a parlarci. Con un uomo così ignorante, non ho tempo da perdere”. E Franco non sarebbe stato l’unico a isolarlo:

L’Isola è stata un’esperienza bellissima ma, sentendo quello che dichiarano gli altri, credo di aver fatto un’Isola diversa che non era quella che hanno fatto gli altri. Fateci caso: venivo spesso messo in disparte, anche nella scelta dei gruppi ero sempre l’ultimo a essere chiamato. Un po’ sono stato isolato, tranne che da Francesca Cipriani con la quale ho stretto un rapporto bellissimo e da Nadia con la quale avevo un bel rapporto.