Georgette Polizzi si racconta al programma di Real Time, Seconda Vita, mettendosi completamente a nudo e parlando della sua vita privata. La ex protagonista di Temptation Island, programma a cui aveva partecipato con il suo attuale marito Davide Tresse, è poi conosciuta per aver condiviso istanti della sua malattia, la sclerosi multipla, tramite social.

Vittima di razzismo da bambina

I protagonisti di Seconda Vita sono personaggi noti, scelti accuratamente, che decidono di portare il pubblico per mano nei meandri della loro vita, raccontando i momenti difficili che hanno portato ad un cambiamento radicale del loro modo di approcciarsi al mondo. Georgette Polizzi è la protagonista della terza puntata del programma di Discovery Italia, condotto da Gabriele Parpiglia. La stilista si è raccontata senza remore, parlando non solo del momento in cui ha scoperto di essere malata, ma anche del suo rapporto difficile con la madre, della sua morte avvenuta in maniera violenta che le ha letteralmente destabilizzato la ragazza. Ma la vita di Georgette non è stata affatto facile, come racconta al giornalista: "Da piccola ho subito razzismo. A scuola mi tiravano i sassi in testa per via del mio colore della pelle. Ero sola. Mio padre non c’era perché ci aveva abbandonato e mia madre già soffriva di depressione". 

Un'altra notizia che le cambiato la vita

Poco più che adolescente Georgette Polizzi ha scoperto di essere malata, dopo un periodo di malessere in cui aveva la percezione che il suo corpo stesse cambiando, la giovane recatasi in ospedale si è trovata di fronte ad una notizia difficile da gestire, ovvero la diagnosi con la quale le hanno comunicato di essere affetta da sclerosi multipla. Ed è qui che è iniziata ufficialmente la sua seconda vita, cambiata del tutto, destinata a sottoporsi a cure continue, terapie ed esercizi affinché il suo corpo possa convivere con questo male. Ma, come racconta in questa puntata densa di emozioni, Georgette rivela che un'altra notizia, ricevuta ultimamente, ha nuovamente cambiato tutti i suoi progetti: "L'ho scoperto da poco, è stato il colpo di grazia finale, non potrò mai avere figli".

L'amore con Davide Tresse

Questo però non l'ha fermata da continuare ad affrontare quotidianamente la sua battaglia, accompagnata da suo marito Davide con cui si è spostata lo scorso 15 settembre. Con caparbietà e determinazione la stylist è riuscita a realizzare il suo sogno, raggiungendo l'altare senza bisogno di una carrozzina, come da sempre aveva dichiarato, mostrando un certo disincanto nei confronti della sua condizione. Un amore forte quello con i suo Momo, che i problemi non hanno sfibrato, un amore che resiste e che Georgette Polizzi custodisce con tutte le sue forze.