Ormai le voci sul presunto flirt tra Giulio Berruti e Maria Elena Boschi si rincorrono da mesi. Tra smentite e qualche scatto rubato per le strade di Roma, la storia sembrava non avere seguito, soprattutto dopo le ultime dichiarazioni dell'attore che non accennava a voler commentare la cosa. Mentre in collegamento con il programma televisivo di Rai1, C'è tempo per, condotto da Beppe Convertini e Anna Falchi, dopo qualche esitazione il 35enne romano ha ceduto dinanzi all'ennesima allusione sull'argomento.

La confessione di Giulio Berruti

Ebbene la conferma è arrivata anche da parte del diretto interessato, sebbene pochi fossero i dubbi sulla veridicità di questo gossip nulla poteva essere dato per certo, in attesa di una manifestazione plateale della presunta coppia. Non è stato un annuncio in piena regola quello verificatosi nella puntata di lunedì 6 luglio, in diretta con i padroni di casa di "C'è tempo per", ma alla domanda su quale fosse la sua situazione sentimentale e soprattutto se in questo momento fosse innamorato, l'attore non ha potuto non rispondere sinceramente davanti ad una domanda così diretta e, di fatti, ha dichiarato: "Sì, sì sono innamorato…. vi ringrazio ed è vero avete ragione, siamo una bellissima coppia, avremo modo di riparlare di questo, è un qualcosa che lascio fare ad altri perché non lo so fare, sono molto riservato, a questo punto è inutile negarlo ci sono delle foto, dei contatti, però ecco non dico nulla di più."

Nessuno dei due confermava il flirt

In un'intervista pubblicata sul settimanale F, l'attore aveva dichiarato che non avrebbe rivelato nulla sulla sua vita privata, dal momento che è una persona estremamente riservata. Sulla rivista, infatti, si legge: "Non voglio parlare della mia vita privata. Non è nel mio stile. È inutile chiederlo, si incontra solo un muro". Evidentemente la schiettezza della domanda postagli dalla conduttrice l'ha messo di fronte alla necessità di rispondere in maniera sincera. Intanto, qualche settimana fa, dopo la comparsa dei primi scatti, la deputata non era stata altrettanto diretta e, anzi, si era risentita per la domanda che le era stata posta nel corso di un'intervista il cui focus verteva su un argomento completamente diverso.