Nella casa del ‘Grande Fratello 2018‘ tira una brutta aria per Danilo Aquino. Tutti i suoi compagni di avventura sembrano avere qualcosa da rimproverargli. A scagliarsi contro di lui sono stati soprattutto Simone Coccia Colaiuta, Alberto Mezzetti e Alessia Prete. Il resto del gruppo si è mostrato d'accordo con i tre gieffini. Danilo Aquino è stato accusato di aver fatto troppi errori e di non essere stato ancora eliminato solo perché è solito autocelebrarsi per dare agli spettatori l'impressione di essere migliore di quello che è.

Il gruppo accusa Danilo Aquino

Danilo Aquino era nel giardino della casa del ‘Grande Fratello 2018' quando gli altri concorrenti hanno iniziato a rimarcare ciò che non apprezzano di lui. Alberto Mezzetti lo ha accusato di voler stare al centro dell'attenzione e di essere "un convinto". Inoltre ha insinuato: "I tuoi modi così corretti secondo me non rispecchiano la realtà". Simone Coccia Colaiuta – che nei giorni scorsi ha avuto uno scontro con Danilo Aquino – si è detto d'accordo con l'amico: "Danilo se elencassimo ciò che hai sbagliato tu, faremmo un grattacielo di 500 metri. L'Italia ha capito chi sei". La più agguerrita di tutti è apparsa Alessia Prete:

"È come se ti autocelebrassi continuamente. A me non interessa nulla di confrontarmi con te perché all'interno di questa casa sei l'unico con cui ho stretto meno un rapporto. Abbiamo due modi diversi di vivere. Sai perché sei ancora qui dentro? Perché sei un po' simpatico e sei autocelebrativo. Ti autocelebri per far credere all'esterno che qua dentro vali. La persona che parla più di nomination e gioco qui dentro sei sempre stato tu. Da quando ti ho nominato non mi hai più rivolto la parola. Tu chi sei? Cosa credi di aver dato qui dentro?"

La reazione di Danilo Aquino

Danilo Aquino non si è scomposto più di tanto. Ha spiegato ad Alessia Prete di non stimarla mentre ha detto di trovare Alberto Mezzetti divertente. Ha sottolineato di essersi sempre dimostrato per quello che è. Infine, ha chiarito di non avere alcuna voglia di discutere con persone che poi non lo lasciano nemmeno replicare:

"Non mi tange proprio quello che state dicendo. A mio avviso Alessia è una ragazza splendida ma un po' ingenuotta. Alessia, non ti stimo, a me non piace come ragioni. Non mi va di stare a discutere, io so cosa ho fatto e cosa ho detto. Non mi va nemmeno di confrontarmi con persone che parlano, parlano, parlano e non ti fanno intervenire. Danilo è questo con i suoi pregi e i suoi difetti. Alberto a me non dà fastidio, anzi mi fa ridere e poi si vede che è una persona buona".