L'annuncio di Meghan Markle e Harry, che hanno manifestato l'intenzione di allontanarsi dalla Famiglia Reale inglese e rinunciare al titolo, è stato un vero choc per i sudditi inglesi. Mentre Buckingham Palace è scossa da un terremoto senza precedenti, anche oltreoceano la notizia è impazzata sui media americani. Il sito US Weekly ha contattato immediatamente il padre della duchessa di Sussex, Thomas Markle, con cui – com'è noto – Meghan è in pessimi rapporti. L'uomo ha risposto in modo stringato condannando la decisione della figlia e del principe Harry: "Dirò semplicemente che sono deluso".

L'annuncio di Harry e Meghan

"Intendiamo fare un passo indietro come membri ‘senior' della Famiglia Reale e lavorare per diventare finanziariamente indipendenti, ma continueremo a supportare Sua Maestra La Regina", hanno annunciato Harry e Meghan del tutto a sorpresa, manifestando l'intenzione di vivere tra il Regno Unito e il Nord America, "Questo trasferimento ci aiuterà a crescere nostro figlio con l'apprezzamento per le tradizione reali in cui è nato, ma darà anche l'opportunità alla nostra famiglia di creare lo spazio per concentrarci sul nuovo capitolo, il lancio di un nuovo ente benefico". Una vera "bomba" che ha confermato le impressioni che erano già nell'aria. L'assenza della foto della coppia dal discorso per gli auguri di Natale della Regina era parsa come un segnale allarmante.

La reazione della Regina

Il vero scandalo, in questo caso, non sarebbe tanto l'intenzione di Harry e Meghan, quanto il fatto che i duchi di Sussex avrebbero deciso di annunciare la loro decisione senza prima consultare la Regina. In UK gira voce che Elisabetta II sia rimasta "ferita", mentre un comunicato ufficiale di Buckingham Palace ha punzecchiato la coppia per aver parlato troppo presto: "Le discussioni con il duca e la duchessa del Sussex sono in fase iniziale. Comprendiamo il loro desiderio di adottare un approccio diverso, ma si tratta di questioni complicate che richiedono tempo per essere elaborate".

Chi è Thomas Markle, padre di Meghan

Thomas Markle, 74 anni, non parla con la figlia Meghan da prima del suo matrimonio con il principe Harry nel 2018. L'uomo non ha mai avuto modo di incontrare né il genero Harry (con cui ha però parlato al telefono) né suo nipote, Archie, il figlio primogenito dei duchi di Sussex che ora ha otto mesi. Ai tempi del royal weddding, i freddissimi rapporti tra padre e figlia fecero molto discutere, soprattutto perché la presenza di lui al matrimonio fu annullata pochi giorni prima. A creare la rottura definitiva fu la scoperta che Markle aveva cercato di vendere foto private ai media. In seguito l'uomo raccontò a Good Morning Britain di aver chiesto perdono alla coppia in una conversazione telefonica: "Ho parlato con entrambi e mi sono scusato".