Non c'è pace per Meghan Markle, a guardare quello che combinano nella sua famiglia d'origine. Non bastassero i continui attacchi della sorellastra Samantha, la duchessa di Sussex ora deve anche fare i conti con le ultime notizie che arrivano sul fratellastro Thomas jr., arrestato qualche giorno fa in Oregon per guida in stato di ebbrezza. L'uomo, 52 anni, ha in comune con la sposa di Harry soltanto il padre, e non è certo nuovo ai problemi con la giustizia. Fermato dalla polizia lungo l'autostrada di Josephine County, in evidente stato di alterazione, secondo il Daily Mail sarebbe stato immediatamente portato in un centro di disintossicazione.

Thomas Markle ha invitato Meghan e Harry al suo matrimonio

Thomas jr. Markle finì sui giornali nel 2017 per un altro arresto, in seguito ai presunti maltrattamenti alla compagna Darlene Blount (pare che le avesse puntato una pistola alla tempia). Un anno dopo, la storia si ripetè al contrario: fu la Blount a essere fermata per aggressione al fidanzato, che poi ritirò la denuncia. Ora, il colpo di scena: i due sono più innamorati che mai, sostengono di aver smesso con l'alcool (anche se il recente arresto mette in dubbio questa convinzione) e hanno intenzione di sposarsi a marzo. E Thomas ha ufficialmente invitato Meghan e Harry alla cerimonia: "Penso che il nostro matrimonio possa avvicinare la famiglia", ha dichiarato al Daily Mail, "spero che Meghan e Harry vengano così che possano passare del tempo anche con mio padre”. Onestamente, l'ipotesi di vedere la coppia reale a nozze in Oregon ci appare improbabile. Ricordiamo che la Markle ha interrotto anni fa i rapporti con il padre e con i due fratellastri.

Quando Thomas attaccava la sorella

Thomas jr., peraltro, aveva pesantemente attaccato Meghan prima delle sue nozze con Harry. Addirittura, chiese al rampollo della famiglia reale inglese di non sposarla: "Che tipo di persona è quella che usa suo padre fino a quando non è in bancarotta, poi si dimentica di lui in Messico lasciandolo in rovina, pieno di debiti… E quando è il momento di ripagarlo, dimentica il padre come se non lo avesse mai conosciuto. Ha dimenticato che se non fosse stato per lui, servirebbe ancora ai tavoli o farebbe la babysitter. È evidente che quel poco di fama ottenuta a Hollywood le ha dato alla testa". Difficile capire se la Markle, che al momento è incinta del suo primo figlio, deciderà mai di riconciliarsi con i suoi scomodi parenti.