C’è un motivo dietro la chiusura anticipata del Grande Fratello Vip 2018 che si è registrata nella puntata del 29 ottobre 2018. Diversamente rispetto a quanto accade in genere, il reality show condotto da Ilary Blasi con il supporto di Alfonso Signorini nel ruolo di opinionista ha dato la buonanotte agli spettatori alle 00.35, con quasi un’ora di anticipo rispetto alla tabella di marcia. Per quale motivo? È Francesca Cipriani a spiegarlo. L’ex concorrente dell’Isola dei famosi, per la quale era previsto un ingresso nella Casa, ha spiegato via Instagram che il suo intervento è stato rimandato a causa del maltempo che ha investito l’Italia e reso difficile la diretta: “A causa del maltempo che ha causato una chiusura anticipata del Grande Fratello, il mio ingresso è stato posticipato alla prossima settimana. Tranquilli, arriverò”.

Rimandato l’ingresso della Cipriani nella Casa

La Cipriani entrerà nella Casa, salvo complicazioni dell’ultimo minuto, la prossima settimana. Non è chiaro il motivo per il quale gli autori abbiano pensato proprio a Francesca per risollevare le sorti del reality. Benché si tratti di un personaggio certamente simpatico, non sembrerebbe avere alcun legame particolare con nessuno dei Vip nella Casa. Con il reality, invece, un nesso c’è: fu proprio l’edizione Nip a lanciarla diversi anni fa.

Saltate le nomination e la doppia eliminazione

La settima puntata del GF Vip si sarebbe dovuta concludere diversamente. Sono saltate, ad esempio, le classiche nomination, da sempre previste. Tre dei concorrenti individuati dai nominati della scorsa settimana sono stati invitati frettolosamente a fare i nomi dei colleghi da trascinare con sé in nomination. Dopo una veloce analisi, a doversi scontrare al televoto sono risultati essere Alessandro Cecchi Paone e Maria Monsè. Saltata anche la doppia eliminazione inizialmente prevista, probabilmente per ragioni di tempo.