I presunti cattivi rapporti tra Kate Middleton ed Elisabetta d’Inghilterra potrebbero essere annoverati solo alla stregua di mere illazioni. Lo dimostra il gesto che la bellissima moglie di William, orgogliosa madre di Charlotte Elizabeth Diana e del piccolo George, ha deciso di compiere per onorare la Regina. Kate, per la prima volta in sei anni, rilascerà un’intervista video da sola. Lo aveva fatto solo in occasione del fidanzamento con William ma, all’epoca, c’era il suo futuro marito accanto a lei. Questa volta, in occasione di un documentario dedicato ai 90 anni della Regina, Kate parlerà alla telecamera per la prima volta da sola. Il film dedicato ad Elisabetta si chiamerà “The Queen At Ninety” e sarà concentrato completamente sulla vita della madre di Carlo e suo regno da record. Nick Kent, produttore esecutivo della Oxford Film and Television – la società che realizzerà il documentario in questione – si è detto onorato ed elettrizzato di essere riuscito a coinvolgere Kate in un progetto del genere:

Siamo stati fortunati a poter contare sulla partecipazione al progetto di così tanti membri della famiglia reale, che hanno accettato di lasciarsi intervistare per onorare un traguardo tanto importante nella vita della Regina. La sua è una storia di vita straordinaria che, per molti aspetti, riflette il volto della nazione e i cambiamenti che l’hanno interessata.

Insieme ad altri membri della famiglia reale inglese, la Middleton festeggerà la nonna dei suoi bambini, parlando pubblicamente del loro rapporto e raccontando una serie di aneddoti che hanno visto il coinvolgimento di entrambe.

“Tra Kate Middleton e la Regina c’è un cattivo rapporto”

In più di un’occasione, la stampa britannica ha parlato del presunto cattivo rapporto esistente tra Kate e la donna più importante d’Inghilterra. Tanti sono i pettegolezzi sul loro conto per i quali sono stati sprecati fiumi d’inchiostro, senza che nessuna delle due avesse mai fatto nulla per confermare le dicerie in questione. A proposito della Middleton, Elisabetta si è schierata una sola volta e lo ha fatto per difenderla. Accadde quando furono pubblicate le foto del primo topless di Kate, immagini ai cui editori Elisabetta dichiarò battaglia, arrivando a trascinarli in tribunale.