4.389 CONDIVISIONI
17 Agosto 2021
12:46

Donne lampadario, Alba Parietti contro Diletta Leotta: “Si vesta lei da candelabro”

“Si vesta lei da candelabro”, tuona Alba Parietti in un’intervista a La Stampa all’indomani delle polemiche abbattute sulla festa di compleanno di Diletta Leotta. “Non credo che a nessuna donna possa piacere o sembrare dignitoso, anche se pagata, partecipare a una festa vestita da soprammobile”, spiega l’opinionista che nonostante gli intenti della scenografia siano stati chiariti dall’organizzazione dell’evento, ha mal digerito la scelta della conduttrice DAZN.
A cura di Giulia Turco
4.389 CONDIVISIONI

Continua ad accendere la polemica la sfarzosa festa per i 30 anni di Diletta Leotta. Al di là dei karaoke, degli abiti scintillanti abilmente coordinati tra gli ospiti della villa, una location da mille e una notte, quel che resta impresso sono le ragazze con il paralume in testa, parte della scenografia a bordo piscina. Un dettaglio non trascurabile che ha fatto discutere in un momento in cui l'opinione pubblica è concentrata su ciò che sta avvenendo in Afghanistan dove, con il ritorno dei talebani a Kabul, si teme che le donne torneranno ad essere schiacciate dal peso della sharia. Sul caso è intervenuta duramente anche l'opinionista Alba Parietti: "Che Diletta Leotta ci metta la faccia e si prenda la responsabilità della sua scelta".

Alba Parietti contro Diletta Leotta: "Uno sfregio alle donne"

"Si vesta lei da candelabro, si presenti lei in quella dimensione", tuona Alba Parietti in un'intervista rilasciata a La Stampa all'indomani delle polemiche che si sono abbattute sulla festa di compleanno di Diletta Leotta. "Non credo che a nessuna donna possa piacere o sembrare dignitoso, anche se pagata, partecipare a una festa vestita da soprammobile, A meno che non sia una rappresentazione artistica e questa non lo era. Era solo cattivo gusto". L'opinionista non perdona la conduttrice di DAZN che ha agito con leggerezza su un dettaglio diventato virale sui social, nelle stesse giornate in cui Kabul è sotto assedio. "Apra qualche giornale ogni tanto", tuona la Parietti, "accenda la televisione e cerchi di capire come tutti gli altri che ogni singolo individuo, come canta Fiorella Mannoia, ha la sua parte in questa grande scena", spiega. "Un paralume in testa non è nulla di questo, non fa neanche sorridere, è uno sfregio alle donne". 

La polemica su Diletta Leotta che a Sanremo sosteneva le donne

Ciò che stride è quel discorso sulle donne che Diletta Leotta fece sul palco di Sanremo a favore delle donne nel 2020, che oggi sembra un paradosso di contro all'immagine delle ragazze mostrate al pari di soprammobili. Per il momento la conduttrice non ha risposto alle polemiche che di fatto possono sembrare pretestuose. Certo è che, come ha chiarito l'organizzatore dell'evento Luca Melilli all'Ansa, l'idea era quella di "catapultare gli ospiti in una dimensione vagamente onirica e con effetti decisamente sparkling". Le donne lampadario insomma altro non erano che "eleganti donne abat jour, dee della luce, eteree come sculture viventi che hanno accompagnato, con una coreografia a bordo piscina, il taglio della torta di Diletta".

4.389 CONDIVISIONI
Polemiche per le donne lampadario al compleanno di Diletta Leotta: "Riprovevole"
Polemiche per le donne lampadario al compleanno di Diletta Leotta: "Riprovevole"
Diletta Leotta e la festa di compleanno con le donne lampadario, scoppia la polemica: "Riprovevole"
Diletta Leotta e la festa di compleanno con le donne lampadario, scoppia la polemica: "Riprovevole"
593 di Videonews
Donne lampadario al compleanno di Diletta Leotta, l'organizzatore: "Erano dee della luce"
Donne lampadario al compleanno di Diletta Leotta, l'organizzatore: "Erano dee della luce"
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni