Perse allo scontro diretto con Federica Lepanto, andando a casa con il 75% dei voti sui 4 milioni di preferenze espresse. Ciò non ha impedito a Lidia Vella, gemella bionda della Casa del Grande Fratello, di continuare a portare avanti la sua versione dei fatti, anche a rischio di risultare impopolare. Catanese di 23 anni, Lidia ha le idee molto chiare per essere una donna così giovane. È proprio la sua personalità forte ad aver stregato Alessandro Calabrese che, dopo un breve flirt con Federica durato 7 giorni, è immediatamente tornato sui suoi passi allo scopo di riconquistare la sua ex. L’impresa, purtroppo per lui, è fallita. Ai microfoni di Fanpage.it, la ragazza confessa di non essersi ancora chiarita le idee. Quando l’abbiamo sentita, era addirittura arrabbiata con il suo ex per le affermazioni, a suo dire non precise, sul conto della loro storia. “Le ho offerto abiti, cene e vacanze” ha detto Alessandro per sfogarsi, e a Lidia è dispiaciuto: “Non credevo mi rinfacciasse queste cose” ci ha detto.

Lidia del GF: “Federica Lepanto vincerà il montepremi, anche se è triste da dire”

L’ex gieffina è tornata sull’argomento più caldo dell’ultimo periodo: i presunti atti di bullismo ai danni di Federica Lepanto. Lidia nega tutto e fornisce una sua versione dei fatti completamente diversa rispetto a quella trapelata in tv e sui social network. Federica starebbe marciando sulle presunte angherie da lei subite, calandosi perfettamente nel ruolo di vittima solo allo scopo di vincere il montepremi messo in palio dal Gf. Lidia ritiene assurdo che una persona come Federica sia stata ammessa a partecipare al Grande Fratello e protesta convinta: “Chi ha problemi alimentari come i suoi, non dovrebbe partecipare a un reality”. La ragazza si dice anche convinta, sebbene con dolore, che quest’edizione della trasmissione sarà vinta proprio da Federica e che questa vittoria le sarebbe stata consegnata su un piatto d’argento dai suoi ignari compagni di gioco.