28 Giugno 2010
18:25

Maradona dedica a Valentino Rossi la vittoria ai Mondiali 2010

Il ct dell’Argentina si qualifica ai quarti di finale con l’Argentina e dedica la vittoria al suo grande amico vittima di un incidente in moto.
A cura di alessandra
rossi-maradona

L'Argentina aiutata da Leo Messi messaggero di Dio sta facendo scintille sui campi di calcio sudafricani.

Le giocate dei fenomeni argentini e lo spettacolo di Maradona in panchina assicurano un scintille dentro e fuori i campi di calcio. I sudamericani sono qualificati ai quarti di finale dei Mondiali 2010 dopo il 3-1 rifilato ieri al Messico e El Pibe de Oro era al settimo cielo durante l'ultima conferenza stampa in cui ha riconosciuto gli errori dell'arbitro e ha dedicato la vittoria ad un grande amico: Valentino Rossi infortunatosi gavemente in un incidente in moto.

"A Rosetti avrei voluto dirgli alcune cose… Ha sbagliato molto, anzi, tutto” e ha continuato difendendo il suo pupillo a spada tratta: “Leo non segna? Ma avete visto quanto lo ha picchiato Torrado dall’inizio alla fine? Non faceva in tempo a muoversi, e il messicano entrava duro”.

E infine la dedica speciale della vittoria “E’ per il mio amico Valenti no Rossi che sta male”. Il campione di Tavullia e l'ex giocatore del Napoli si conoscono da tanti anni e sono molto amici e sicuramente il Dottore avrà apprezzato le parole del ct argentino nei suoi confronti, segno che Maradona l'Italia e gli italiani ce li ha nel cuore nonostante il passare del tempo contrariamente a personaggi come Platini e Pele criticati da Maradona in un'intervista recente.

Ora l'allenatore si gode il passaggio ai quarti e attende l'ostica Germania facendo leva su un portafortuna speciale: Jessica Geneux nuda per Martin Palermo in attesa che a spogliarsi per la vittoria mondiale sia Maradona.

Alessandra Pugliese

Mondiali in Sudafrica 2010: Lola Ponce tifa Maradona, le foto
Mondiali in Sudafrica 2010: Lola Ponce tifa Maradona, le foto
Casillas bacia Sara Carbonero dopo la vittoria ai Mondiali 2010, il video
Casillas bacia Sara Carbonero dopo la vittoria ai Mondiali 2010, il video
Iniesta, eroe dei Mondiali 2010, dedica goal all'amico scomparso
Iniesta, eroe dei Mondiali 2010, dedica goal all'amico scomparso
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni