Dopo mesi di silenzio e brevi post allusivi pubblicati sui social network, Marco Fantini si è deciso a raccontare i motivi che lo avevano spinto ad allontanarsi da Beatrice Valli, sua fidanzata storica. L’ex tronista e la sua scelta a “Uomini e Donne” stanno insieme da più di due anni e il loro era sempre sembrato un rapporto perfetto. La separazione c’era stata ad aprile quando entrambi, presi dalla rabbia, lo avevano comunicato sui social. Da quel momento nessuno dei due aveva voluto rendere noti i motivi della crisi ma i continui avvistamenti di coppia avevano spinto le fan a sperare in un riavvicinamento che c’è stato solo poche settimane fa. Adesso è Marco che in un’intervista rilasciata al settimanale “Vip” racconta che cos’era accaduto:

Il nostro rapporto si era bloccato per alcune vicende che non mi erano piaciute. Tutti e due abbiamo deciso di lasciarci, perché la situazione era difficile. Io lavoravo sempre e quando tornavo a casa mi rendevo conto che lei era tesa, non sapevo cosa le stesse capitando. Alla fine il nostro legame si è spezzato. Negli ultimi due mesi ci siamo visti parecchie volte perché anche se avevamo chiuso la nostra storia, tra me e Beatrice c’era ancora qualcosa. Vedendoci di continuo abbiamo capito che l’affetto era vivo, e ci siamo molto ravvicinati. Per cui lo confermo, c’è stato un ritorno di fiamma.

La crisi tra Marco Fantini e Beatrice Valli

La crisi che ha investito il rapporto tra Marco e Beatrice risale all’aprile scorso. Per mesi i due si sono fatti la guerra sui social network, pur senza rivelare i veri motivi del loro allontanamento. Qualche settimana fa, invece, furono avvistati insieme a cena e da quel momento tra loro è tornato il sereno. Fantini e la sua bella fidanzata stanno trascorrendo le vacanze estive a Mykonos, in Grecia. Con loro c’è anche Alessandro, il figlio che Beatrice ha avuto da Nicolas Bovi e al quale l’ex tronista è profondamente legato.