8 Marzo 2016
13:47

Naomi Campbell mamma a 45 anni: “Voglio un figlio senza un uomo, mi sto informando”

La Venere nera delle passerelle Naomi Campbell ha deciso di avere un figlio. Lo farà anche senza avere un uomo. Si sta informando proprio allo scopo di apprendere il più possibile sulla maniera migliore di restare incinta nonostante sia single.
A cura di Stefania Rocco

È la Venere nera delle passerelle, una tra le modelle più ammirate e pagate al mondo. Eppure a Naomi Campbell, alla soglia dei 45 anni, manca qualcosa. La top model ha rilasciato un’intervista al Sunday Times cui ha confessato, per la prima volta, il suo desiderio di maternità. Chiacchierata per i colpi di testa, i capricci e le aggressioni di cui si è macchiata nel corso degli anni – e per le quali è stata anche condannata – Naomi rivela che le piacerebbe diventare madre anche da single. La Campbell non ha un compagno al suo fianco ma ciò non basta a fermarla. Avrà il suo bambino e sta cominciando a vagliare il ventaglio di opportunità offerte a una donna che sceglie di diventare madre da sola:

Non sto dicendo che non avrò figli, perché potrei averli. Ancora non so in che modo, ma voglio avere dei bambini. Tutti pensano che sarei una buona madre. Lo farò quando mi sentirò pronta. Non voglio correre, ma se non dovesse esserci un uomo, lo farò da sola. Assolutamente e totalmente. Non ho paura di farlo. Ma, come ho già detto, ho bisogno di tempo, di realizzare quello che sto per fare e di raccogliere più informazioni possibili.

Se nel frattempo le cose non dovessero cambiare, Naomi diverrà una madre single. In passato è stata legata ad alcuni degli uomini più facoltosi del mondo – anche all’italiano Flavio Briatore, compagno di Elisabetta Gregoraci – ma oggi non c’è nessuno con il quale possa condividere il desiderio di avere un figlio.

Naomi Campbell: “Ho fatto molti errori, ma non rimpiango nulla”

La Campbell non rinnega nulla del suo passato, nemmeno quegli episodi che hanno provocato scalpore.  Venerata dagli stilisti di tutto il mondo e contestata da alcune delle persone che hanno avuto modo di lavorarci a stretto contatto, la super top model rivela:

Sono un'osservatrice e, allo stesso tempo, molto istintiva. Nella vita bisogna possedere la vulnerabilità di accettare quando devi prenderti la colpa. Io la possiedo. Ho commesso degli errori. Tutta quella roba lì e non voglio ritornarci sopra. Li ammetto, ma non rimpiango nulla. Non vivo nel rimpianto.

E, ancora una volta, ha scelto di prendere in mano la sua vita e stravolgerla.

Clizia Incorvaia criticata per la prima pappa del figlio:
Clizia Incorvaia criticata per la prima pappa del figlio: "Non voglio che gentaglia rovini il video"
Naomi Campbell in sedia a rotelle:
Naomi Campbell in sedia a rotelle: "Ha bisogno di una protesi all'anca"
Pamela Anderson e suo figlio Brandon prima e dopo, sono passati 19 anni
Pamela Anderson e suo figlio Brandon prima e dopo, sono passati 19 anni
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni