14 Ottobre 2012
09:19

Pietro Valsecchi: “Alessia Marcuzzi non ha mai partecipato a La Scimmia”

Il patron della Taodue Pietro Valsecchi smentisce che Alessia Marcuzzi abbia mai preso parte al programma La Scimmia e che Francesco Facchinetti l’abbia mollata per divergenze professionali. E poi lancia una frecciatina ad un autore della Marcuzzi.
A cura di Fabio Giuffrida
pietro valsecchi

E' la fine di un amore, un rapporto che sembrava tutto rose e fiori, che aveva fatto sognare milioni di italiani: stiamo parlando di Francesco Facchinetti ed Alessia Marcuzzi. Dopo lo scoop lanciato da Chi e dopo il messaggio della Marcuzzi su Facebook è arrivata anche un'insinuazione dalla rivista di gossip Novella 2000 che ha cercato di capire per quale motivo i due abbiano deciso di chiudere la loro storia. Nessun tradimento, nessun uomo o donna in mezzo alla loro love story, peraltro coronata da una figlia, Mia, che tanta felicità aveva regalato alla bionda conduttrice del Grande Fratello, reality al momento in stand-by. Novella 2000 insomma mette il dito contro La Scimmia, il nuovo programma di Italia 1, che la Marcuzzi avrebbe deciso di non condurre. Questa la loro ipotesi, smentita seccamente via comunicato stampa da Pietro Valsecchi che noi vi proponiamo integralmente:

In merito alla ricostruzione riportata da Novella 2000 e ripresa da quel burlone di Dagospia, che attribuisce alla preparazione del programma La Scimmia la separazione tra Alessia Marcuzzi e Francesco Facchinetti, preciso che si tratta di un puro esercizio di fantasia.

Alessia Marcuzzi non avrebbe mai partecipato al programma continua il patron della Taodue:

Prima di tutto un fatto privato doloroso e sofferto come una separazione è assurdo che venga ricondotto ad una situazione professionale, in secondo luogo Alessia Marcuzzi non ha preso parte al programma in quanto non ha avuto il tempo per potersi preparare.

Non sarebbe stata La Scimmia a rompere il loro legame, come potrebbe mai un problema di natura professionale rompere un sodalizio d'amore come il loro, con una figlia a carico e dopo anni di passione. Peraltro Francesco Facchinetti è vincolato, dal punto di vista professionale, ad un'esclusiva con la tv di Stato ma ha accetto di aiutare l'amico Valsecchi in questo progetto innovativo e rivoluzionario, un romanzo di formazione in tv e sul web. Conclude così Valsecchi la sua breve precisazione a mezzo stampa:

Tengo inoltre a precisare che l'autore che seguiva Alessia ha poi dimostrato nel programma che sta curando in questo momento su Canale5 tutta la sua inadeguatezza, e i dati di ascolti sono lì a dimostrarlo.

Non ha fatto il nome dell'autore ma Valsecchi ha inserito di fatto una frecciatina che farà tanto discutere, considerando poi che la smentita del patron di Taodue sarebbe dovuta servire soltanto a mettere a tacere le voci di corridoio che addebitavano tutta la colpa della loro rottura al gioiellino di Italia 1 La Scimmia che ieri ha totalizzato il 5.08% di share con meno di un milione di telespettatori mentre nella striscia pomeridiana ha registrato l'1,7% di share (12 Ottobre) e il 2,37% (11 Ottobre) con appena 251.000 spettatori. E' ancora troppo presto tracciarne un bilancio, ma non passiamo parlare ovviamente di un successo.

Pietro Valsecchi:
Pietro Valsecchi: "Squadra Antimafia è la fiction più amata dai giovani"
Alessia Marcuzzi presenta la sua Mia
Alessia Marcuzzi presenta la sua Mia
Alessia Marcuzzi:
Alessia Marcuzzi: "Penso sempre ai miei figli"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni