All'indomani della finale del Grande Fratello Vip del 4 dicembre, che chiuderà l'avventura delle star rimaste nella Casa, Raffaello Tonon ha regalato un momento di grande commozione, parlando dell'amicizia nata nella casa con Luca Onestini. I due gieffini, uniti da una complicità sincera, sono stati ribattezzati affettuosamente gli "Oneston" e sono amatissimi dal pubblico. Nello spiegare come l'affetto di Luca abbia segnato profondamente la sua permanenza nel reality, Tonon ha pianto e anche gli altri ragazzi, nel sentire le sue parole, non hanno trattenuto le lacrime.

Il messaggio d'affetto di Tonon per Onestini

Raffaello non ha mai nascosto di soffrire di depressione e di essere segnato da episodi duri della vita, come i pessimi rapporti con il padre. In Luca, l'opinionista milanese ha trovato un'amico vero, come non gli capitava da moltissimo tempo:

Per una persona come me, delusa dalla vita (probabilmente per particolarità mie e perché sono malposto verso la vita e verso gli altri), mai più credevo che, con il mio carattere, a quasi 40 anni fosse possibili riaprirmi a certe emozioni. Ho rivissuto il sapore di un'amicizia come quando si è bambini, che avevo dimenticato. Le poche vere amicizie che ho risalgono a quel tempo. Ho potuto rivivere quel gusto di avere una persona che sappia avere la chiave di prenderti, che sacrifichi un po' di tempo e lo faccia per farti del bene.

Luca ha curato la depressione di Raffaello

Raffaello aveva già svelato come l'amicizia con Luca lo avesse spinto a non prendere più antidepressivi. Con alle spalle un passato spesso carente di affetto, in Onestini Tonon ha trovato una delle persone più importanti della sua vita (video completo qui):

Sono sempre stato mediamente abbiente, non mi è mai mancato nulla. Non sono mai andato a lavorare e ho sempre avuto tutto, anche qualcosa di più. Ma non ho mai avuto molte attenzioni, tranne che da mia madre e a suo modo. Mi sono sempre dovuto un po' accontentare sul piano umano e lui ha riempito tanti buchi. Mi ha dato la meraviglia di sapere che c'è una persona che guarda se sei a posto, se stai bene, se ti manca qualcosa. Un modo per lenire la tua permanenza qui dentro, e nella vita. Questo è Luca.

Il tormentone degli Oneston ‘Batti le mani'

Con i divertenti siparietti, gli scherzi e gli allenamenti esilaranti, gli Oneston sono la "coppia" più amata di questa edizione del Gf Vip. I due hanno regalato persino un tormentone musicale divenuto virale in rete, "Batti le mani schiocca le dita umore alto tutta la vita". Purtroppo, uno di loro sarà costretto a lasciare il reality già all'inizio della puntata di domani: proprio Luca e Raffaello si sfidano al televoto per un posto in finale.