Oltre a essere il più celebrato ballerino italiano, Roberto Bolle è anche un sex symbol, desideratissimo dal pubblico femminile. Così, mentre su Raiuno va in onda la serata speciale dedicata "Roberto Bolle – La mia danza libera", ecco impazzare sul web le ricerche sullo stato sentimentale del bel danzatore piemontese, con molti fan che si chiedono se sia single o se abbia una fidanzata. Ebbene, per quanto riguarda la sua vita privata, Bolle è schivo e riservato come pochi personaggi dello spettacolo. Sappiamo però che il ballerino è gay (quasi) dichiarato. Benché non ci sia mai stato un coming out pubblico, è accertata una relazione, ormai finita, con Antonio Spagnolo.

Il bacio che svelò l'amore tra Bolle e Antonio Spagnolo

Era l'ottobre 2015 quando i paparazzi del settimanale "Chi" immortalavano un bacio segreto tra Roberto Bolle e Antonio Spagnolo, ufficializzando così l'omosessualità del ballerino. La relazione è però durata poco: mentre Bolle non ha mai confermato né smentito, è stato lo stesso Spagnolo a svelare, in un'intervista a "Oggi" del dicembre 2015, come proprio la pubblicazione di quelle immagini avessero portato alla fine del loro sentimento.

Quello che c’è stato tra me e Roberto è sotto gli occhi di tutti. Lo avete visto e non c’è niente di male, niente di cui vergognarsi. È stata una passione, anzi, direi un grande desiderio di conoscersi… Il nostro è stato un bell'inizio, ma è andato a morire da solo. Io e Roberto ci siamo conosciuti a fine settembre a una cena a casa di un caro amico comune. Non è stato un colpo di fulmine. Semplicemente, parlando abbiamo scoperto delle affinità e come succede in questi casi, abbiamo cominciato a vederci. La sera che ci hanno fotografato, aveva appena regalato a Roberto un casco perché non lo aveva ed era la prima volta in vita sua che saliva su una moto. Eravamo molto tranquilli, uscivamo da un ristorante in Brera. Quando sono uscite quelle foto ci siamo sentiti al telefono. Entrambi eravamo agghiacciati. Io non ho passato delle belle ore e nemmeno Roberto credo, anche se con me non ha commentato. Da lì in avanti abbiamo iniziato a sentirci sempre meno e poi la cosa è andata a morire spontaneamente. Non avrebbe potuto continuare comunque: Bolle si allena otto ore al giorno, vive per la danza e viaggia molto. Io sono in sala operatoria dalle sette del mattino e finisco a tarda sera. Siamo entrambi molto concentrati sul lavoro e questo complicava  le cose.

Chi è Antonio Spagnolo

Antonio Spagnolo è un noto chirurgo plastico ma anche un volto televisivo: dopo essersi occupato di chirurgia oncologica della mammella e di ricostruzione mammaria, è passato definitivamente alla chirurgia estetica e medicina estetica, partecipando in qualità di protagonista del docu-reality di La5 "Bella più di prima".

Dopo Spagnolo, c'è stato qualcun altro nella vita del ballerino? Ufficialmente, Bolle risulta ancora single. Anche se difficilmente avremo da lui un outing ufficiale: "Ho sempre rivendicato il diritto di lasciar parlare il mio corpo ed essere giudicato solo per quello che faccio sul palco", scrisse tempo fa in una lettera aperta a Vanity Fair, "rifiutando il ricatto morale che obbliga a schierarsi".