Domani è previsto un Royal Wedding con colpo di scena perché sarà il principe Carlo ad accompagnare Meghan Markle all'altare. Suo suocero, padre di Harry e William, figlio della Regina Elisabetta e diretto discendente al trono, accompagnerà la Markle all'altare, realizzando un momento che è destinato a entrare nella storia della cronaca rosa internazionale.

Il comunicato ufficiale

Kensington Palace ufficializza la volontà del principe di Galles di esaudire la richiesta di "Miss Meghan Markle". L'ex attrice avrebbe chiesto al Principe di condurla all'altare. La fantastica formalità "Royal" nella risposta, con un principe Carlo "lieto di dare il benvenuto" alla Markle "nella famiglia reale. Il Principe Carlo accompagnerà Meghan dal Castello di Windsor alla Cappella di San Giorgio. Un colpo di scena da film per non mancare a quello che fino a ieri è stato il lavoro d'attrice della futura Reale.

Miss Meghan Markle ha chiesto a Sua Altezza Reale il Principe Carlo di condurla all'altare. Il principe di Galles è lieto di dare il benvenuto alla signora Markle in questo modo nella famiglia reale.

Il forfait del padre di Meghan Markle

Il principe Carlo subentra quindi a Thomas Markle, ufficialmente ricoverato per un intervento al cuore dopo un infarto. L'assenza al matrimonio è stata confermata anche ieri da un comunicato di Kensington Palace e la verità sarebbe lontana dai motivi di salute. Tra Meghan Markle e suo padre, così come la famiglia che ha creato con il suo secondo matrimonio, non corre assolutamente buon sangue. Lo strappo definitivo è stato rappresentato dalla vendita a un'agenzia delle foto dei preparativi delle nozze, ai quali lui stesso aveva partecipato. Nella giornata di ieri, invece, a finire nei guai è stata la sorellastra Samantha Grant, figlia di Thomas, che ha subito un grave incidente d'auto mentre cercava di sfuggire ai paparazzi. Per lei, doppia frattura a un piede.