Sono trascorse ormai più di due settimane dal giorno in cui è stato celebrato il royal wedding tra Meghan Markle e il principe Harry d'Inghilterra. I riflettori si sono spenti e i protagonisti dell'evento sono tornati alle loro vite. Gli sposini vivono in affitto in una villa in campagna, a poca distanza dalla casa di David e Victoria Beckham. Stanno attendendo che terminino i lavori di ristrutturazione del Nottingham Cottage a Kensington Palace per poter prendere possesso di quello che sarà il loro nido d'amore. Doria Ragland, mamma dell'attrice Meghan Markle, invece è tornata a Los Angeles dove ha ripreso la sua vita normale.

Doria Ragland, madre di Meghan Markle, torna alla quotidianità

Dopo essere stata al fianco della figlia Meghan Markle, mentre pronunciava il fatidico sì che l'avrebbe resa la moglie del principe Harry d'Inghilterra, Doria Ragland è tornata alla sua quotidianità. La donna è rientrata a Los Angeles dove ha potuto riprendere – seppure solo in parte – la vita che conduceva prima di immergersi nei fasti del royal wedding. Secondo quanto riporta il settimanale ‘Chi', la Ragland si sarebbe vista costretta a lasciare il posto di assistente sociale a causa dei tanti curiosi che ogni giorno accorrevano sul suo posto di lavoro. Secondo il Daily Mail, però, la scelta di lasciare la clinica in cui lavorava sarebbe anche dovuta all'intenzione di mettersi in proprio. Intanto, continuerebbe a insegnare yoga. Nelle foto pubblicate dalla rivista diretta da Alfonso Signorini, la madre della duchessa del Sussex si confonde tra la folla, con addosso calzoncini, t-shirt e ciabatte.

Doria Ragland al fianco di Meghan Markle nel giorno del sì

Per Meghan Markle non è stato facile affrontare l'attenzione mediatica che ha preceduto il suo matrimonio con il principe Harry. I suoi ingombranti parenti non hanno mosso un dito per facilitarle il compito. Il fratello Thomas Markle Jr. prima l'ha accusata di volersi fingere altruista come Lady Diana e poi ha caldamente consigliato a Harry di non sposarla. Il padre dell'attrice, invece, ha tentato di battere cassa vendendo ai giornali le foto in cui provava l'abito per il matrimonio. L'uomo, poco dopo, ha avuto un infarto che non gli ha permesso di presenziare alla cerimonia. L'unica a rispettare questo momento delicato nella vita di Meghan è stata la madre Doria. Non ha mai rilasciato dichiarazioni sul conto della figlia e al royal wedding si è distinta come presenza silenziosa e commossa. Insomma è stata un sostegno per la sposa, come ogni madre dovrebbe essere.